Cerca

Bimba di 5 anni muore schiacciata da televisore

La bimba si era aggrappata alla tv per cambiare canale ma è stata travolta dall'apparecchio. Il fatto è acacduto a Sannazzaro de Burgondi

Bimba di 5 anni muore schiacciata da televisore
Una bambina di 5 anni è morta dopo essere rimasta schiacciata dal televisore. Michela Rocca, la vittima del tragico incidente, abitava a Sannazzaro de Burgondi, in provincia di Pavia, precisamente in via Anglese. La piccola era la nipote del Sindaco del Paese, Roberto Bolognese, scomparso all'età di 66 anni, dopo essere stato colto da leucemia.

Secondo le prime indagini dei Carabinieri di Voghera, la bambina, intorno alle ore 15.00, avrebbe chiesto alla madre, Federica Bolognese, impiegata in maternità dopo la nascita della terzogenita di un anno, di poter andare in cameretta a guardare i cartoni animati. La donna l'ha quindi accompagnata al piano superiore, accendendole il televisore.

All'improvviso la madre, che si trovava al piano inferiore con la sorella, ha sentito un tonfo. Immediatamente si è precipitata al secondo piano, senza immaginare la scena terrificante che le si è poi presentata dinnanzi. La figlia era a terra, completamente schiacciata dal televisore. La piccola, volendo forse cambiare canale o alzare il volume della televisione, si sarebbe aggrappata all'apparecchio, un modello tradizionale di 28 pollici, precipitando però all'indietro e battendo la nuca sul pavimento. I medici del 118 hanno cercato di rianimare la piccola per più di due ore, ma Michela Rocca è morta poco prima di arrivare al Pronto Soccorso del Policlinico "San Matteo" di Pavia. I genitori della vittima hanno dato il loro consenso per l'espianto degli organi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog