Cerca

Incidente a Pavia sull'A21: morti 2 bambini e amputato il braccio al padre

Solo la mamma si è salvata. L'auto su cui viaggiava la famiglia Vespa è sbandata precipitando nella scarpata

Incidente a Pavia sull'A21: morti 2 bambini e amputato il braccio al padre
Due bambini, Enrico di 11 anni, e Ilaria di 9 anni, sono morti oggi in un tragico incidente stradale avvenuto intorno alle 6.45,sull’ autostrada A21, la Torino-Piacenza, all’altezza di Casteggio nel Pavese. Le vittime viaggiavano a bordo del veicolo del padre, Mario Vespa di 52 anni, quando è improvvisamente, e per ragioni non ancora accertate, uscita di strada.

All'uomo è stato amputato un braccio. Solo la donna, Elena Gaia di 48 anni, è rimasta illesa. Il padre è stato immediatamente trasportato con l’elisoccorso all’Ospedale Niguarda a Milano. La donna, invece,  è ricoverata in Ospedale a Voghera ma le sue condizioni non sono gravi.

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dai Carbinieri, la Fiat Multipla su cui viaggiavano in direzione Alessandria, è sbandata ed è uscita di strada, ribaltandosi nella scarpata. Sul posto è intervenuta anche la Polstrada di San Michele.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog