Cerca

Balducci esce dal carcere. Concessi i domiciliari

Lo ha deciso il tribunale del Riesame. L'imprenditore è al centro della vicenda sull'appalto della Scuola Marescialli di Firenze

Balducci esce dal carcere. Concessi i domiciliari
Concessi i domiciliari per Angelo Balducci, l’ex presidente del consiglio superiore dei lavori pubblici indagato per concorso in corruzione nella vicenda sull'appalto della Scuola Marescialli di Firenze.
Il provvedimento è stato preso oggi dal tribunale del riesame di Roma, che pochi giorni fa aveva ordinato la scarcerazione anche per Fabio De Santis.

Balducci fino a oggi era rimasto in carcere a Terni, una misura cautelare decisa dal tribunale di Firenze, ma che è stata rivista dal tribunale del Riesame, a cui è stata attribuita la vicenda per una questione di competenza.
Il collegio, presieduto da Giuseppe D’Arma, ha invece respinto la richiesta della difesa dell’imprenditore Francesco Maria De Vito Piscicelli, confermando per l’indagato i domiciliari a Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fdrebin

    15 Luglio 2010 - 12:12

    forse le sembrera' strano, ma e' proprio per questo che si fanno i processi. E' per questo che c'e' una magistratura inquirente e una giudicante, e' per questo che esistono gli avvocati e i periti, con un sistema di contrappesi e di garanzie, e ci sono tre gradi di giudizio (che spesso si ribaltano le decisioni a vicenda). Se accusassimo solo i colpevoli certi e conclamati forse risparmieremo un bel po' di tempo, ma magari saremmo meno garantiti e vivremo in un regime. Il concetto corretto e': prima di mettere in galera qualcuno bisogna essere certi della colpevolezza. Non prima di accusarlo.

    Report

    Rispondi

  • violacea

    13 Luglio 2010 - 23:11

    e se si fossero accorti che e' stata tutta una montatura per screditarli???? prima di accusare la gente a priori bisogna esserne certi della colpevolezza!!! troppo comodo i magistrati spioni delle procure senza accertare la verita' dei fatti...... x fare colpevoli a piacimento della sinistra!!!!!

    Report

    Rispondi

  • antari

    13 Luglio 2010 - 17:05

    avra' imparato qualcosa?

    Report

    Rispondi

blog