Cerca

Viabilità: traffico sulle austostrade

Due incidenti hanno bloccato l'A1: 23km di coda. Un morto sulla Salerno - Reggio Calabria

Viabilità: traffico sulle austostrade
Brutta partenza quella del primo fine settimana dei vacanzieri. Due incidenti, nella notte, sull’Autosole hanno bloccato la circolazione tra Parma e Fidenza in direzione sud, a partire dal bivio con la complanare di Piacenza. Il tratto è stato chiuso e si è formata una coda di 23 chilometri per via dei curiosi che continuavano a fermarsi per guardare.

Gli  scontri, avvenuti tra le 4 e le 5 di mattina, hanno coinvolto diversi mezzi pesanti che hanno perso parte del carico, frutta e materiale ferroso. Per gli incidenti sono state chiuse Chiuse le entrate di Parma e Fidenza in entrambe le direzioni e si è formata una coda di 6 km verso nord fra Terre di Canossa-Campegine e Parma. In direzione Milano, invece, l’uscita consigliata è Parma, poi percorrere la statale 9 via Emilia e rientrare a Fiorenzuola. A chi viaggia in direzione Bologna, Firenze o Roma è consigliato di utilizzare la A21, la A7, la A12 o la A15. Ripercussioni poi sulla A15 La Spezia-Parma, dove è stata disposta la chiusura del nodo all'interconnessione A1 sul ramo svincolo per Milano in direzione di Parma. Consigliata l'uscita al casello Parma ovest.

Un altro incidente si è verificato all’alba sull’autostrada A3, la Salerno-Reggio Calabria, tra gli svincoli di Torano e Rose Montalto, nel cosentino, in direzione sud. Un’auto, per cause ancora ignote, è sbandata finendo contro il guardrail. Il forte impatto ha causato la morte di una persona mentre altre tre sono rimaste ferite. Erano tutte a bordo dello stesso veicolo. Sul posto sono intervenute le squadre di pronto intervento Anas, Vigili del fuoco, Polizia stradale e un elicottero del 118 per gli immediati soccorsi e il trasferimento nell’ospedale più vicino.  La Polizia stradale sta facendo tutti gli accertamenti per comprendere la dinamica dell'incidente. Nello scontro non sono rimasti coinvolti altri veicoli ma ci sono stati dei disagi nella circolazione in direzione sud.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog