Cerca

Mussolini a Barbato: "Gioca che è meglio"

La deputata del Pdl ha regalato il giocattolo di un personaggio di Toy Story al collega dell'Idv

Mussolini a Barbato: "Gioca che è meglio"
"Giocaci che è meglio, così ti distrai, invece di dire sciocchezze...". E' questo il consiglio della deputata del Pdl, Alessandra Mussolini, al collega dell'Idv Francesco Barbato. E per rendere l'invito più chiaro tra i banchi del Parlamento è arrivato per il dipietrista anche un giocattolo: la miniatura di un personaggio di Toy Story 3, lo space ranger Buzz Lightyear. Nella foto (Ansa) il deputato mostra il regalo al leader Antonio Di Pietro.

La Mussolini ha regalato il robot dopo un intervento di Barbato in Aula."Era il regalo per mio figlio, che ha 7 anni, ma è molto più   intelligente del collega Barbato, ora sto andando a ricomprarlo", ha raccontato al termine della seduta, ma "dopo quell'intervento, in cui ha provato a citare frasi in latino, senza riuscirci, non ne ho potuto fare a meno".

Barbato l'ha presa bene. E con ironia, facendo riferimento all'episodio di cui è stato vittima di recente, ha commentato: "Meglio un giocattolo che uno schiaffo o un pugno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guglielmo donatone

    28 Novembre 2010 - 11:11

    On. Mussolini, mi perdoni, ma al suo posto non definirei "collega" un individuo del genere, degno soltanto di raccogliere non un solo sacchetto di monnezza, ma tutta quella del suo paese e riversarla in discarica insieme con tutto il pattume del suo miserevole partito.

    Report

    Rispondi

  • brutus

    05 Agosto 2010 - 22:10

    Bel colpo, Alessandra, adesso però bisognerà comprarne uno anche per di pietro, altrimenti litigano.

    Report

    Rispondi

  • stagnino

    05 Agosto 2010 - 21:09

    SIGNORA MUSSOLINI,A DARBATO ERA MEGLIO SE GLI COMPRAVI UN BASTONE E UN CANE (PASTORE TEDESCO) TANTO AL SUO PAESE DI PECORE CE NE SONO ABBASTANZA:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

    Report

    Rispondi

blog