Cerca

D'Addario sequestrata e aggredita

L'escort in stato confusionale denuncia la violenza in una villa del Salento ma non sa spiegare nient'altro

D'Addario sequestrata e aggredita
“Una serata di lavoro” finita male, molto male. In evidente stato di choc Patrizia D’Addario, la ex escort barese, ha denunciato ieri sera alla Questura di Lecce di essere stata aggredita e trattenuta in una villa del Salento. Lo riporta oggi la Gazzetta del Mezzogiorno. Non ha saputo dare altre spiegazioni. Ha affermato di non sapere di chi fosse l’abitazione e di non conoscere nemmeno chi l’avesse invitata. La procura l’ha raggiunta in auto, che dopo averla fatta scendere si è dileguata. L’escort ha detto di non sapere chi fosse l’autista. La D’Addario ha rifiutato di essere trasportata in pronto soccorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.guastamacchiatin.it

    21 Agosto 2010 - 22:10

    Ecco perchè penso che sia più che logico riaprire le case chiuse.

    Report

    Rispondi

  • roaldr

    20 Agosto 2010 - 16:04

    il cliente non ha pagato la prestazione?

    Report

    Rispondi

  • claudioF

    20 Agosto 2010 - 16:04

    Alfonso Petergreci stava chiaramente ironizzando!! :D

    Report

    Rispondi

  • ALFONSOVITALE

    20 Agosto 2010 - 12:12

    Petergregi: avevo seri dubbi sul tuo stato mentale; col post odierno mi hai dato la certezza che sei un decerebrato all'ennesima potenza. Come ti permetti di dire che quella ZOCCOLA e un aeroina da paragonare a MADRE TERESA DI CALCUTTA, LE SORELLE MONTESSORI, GIOVANNA D'ARCO E ALTRE. Evidentemente il suo stato culturale e' simile a quello di quella puttana aoltro che escort. Hai superato tutti i limiti e sopratutto fatti una grande pulizia orale(se non l'hai capito sciacquati la bocca) quando parli di certe persone come Madre Teresa di Calcutta. Il tuo dizionario si ferma a Patrizia D'addario oltre non puoi andare.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog