Cerca

Eleonora Tripodi scomparsa per uno shock emorragico

La perizia conferma le cuase del dececco. La donna aveva perso la vita lo scorso 21 agosto dopo il parto

Eleonora Tripodi scomparsa per uno shock emorragico
E’ morta per uno shock emorragico Eleonora Tripodi, la donna di 33 anni vibonese, sottoposta a parto cesareo in una casa di cura privata. A confermarlo è stata la perizia eseguita dal patologo forense Katiuscia Bisogni e dal ginecologo Michele Morelli nell’obitorio dell’ospedale di Lamezia Terme, dove la donna era stata trasportata, per mancanza di un posto nel vicino reparto di rianimazione di Vibo Valentia.
Confermati quindi i primi accertamenti effettuati immediatamente dopo il decesso.
Una perizia difficile durata diverse ore che adesso passerà nelle mani della procura dellaRepubblica di Vibo Valentia, che sul registro degli indagati ha iscritto un ginecologo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog