Cerca

Bolzano. Incidente stradale, nessuno si ferma

Gli automobilisti hanno continuato per la loro strada ignorando il motociclista a terra, morto nello scontro

Bolzano. Incidente stradale, nessuno si ferma
Motociclista muore in un incidente stradale e nessuno si ferma ad aiutarlo. È successo ieri all’imbocco del tunnel di San Giacomo, alla periferia di Bolzano. Un’auto ha invaso la corsia percorsa dal motociclista svizzero, Andreas Staufer, 61 anni, investendolo.

Le immagini della telecamera fissa riprendono un’auto, che procedeva a pochi metri di distanza dal veivolo che ha provocato l'incidente. La vettura non ha rallentato e ha proseguito per la sua strada. Stessa velocità di marcia anche per gli automobilisti arrivati poco dopo sul luogo dello scontro, che si sono limitati a fare lo slalom tra i mezzi accidentati.

I vigili urbani del capoluogo altotesino stanno cercando di risalire ai numeri di targa delle vetture per segnalarne il comportamento alla procura della Repubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RENZOMARIO

    06 Dicembre 2010 - 16:04

    Non c'è da meravigliarsi se manca l'educazione al rispetto altrui. Essere pronti a dare vale per gli altri mai per noi stessi. Eh si siamo proprio una pessima società e diamo un cattivissimo esempio ai nostri figli. Non ci sono altre parole che chiedere scusa alla famiglia del centauro per la nostra dimostrata insensibilità.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    07 Settembre 2010 - 18:06

    Dove un killer ha ucciso a sangue freddo un suo compaesano e i passanti lo scavalcavano incuranti. Ma con la differenza che a Bolzano sicura,mente c'è stata paura delle conseguenze: la legge è severissima con chi capita a tiro e se il magistrato è uno di quelli laureati con le patate, c'è paura si di fermarsi a soccorrere chi è coinvolto negli incidenti. Si rischia la ghirba a che pro? E poi escono di galera solo i delinquenti incalliti, non la gente per bene

    Report

    Rispondi

  • anto73

    07 Settembre 2010 - 04:04

    gran bella gente, piena di umanità ed amore verso il prossimo.

    Report

    Rispondi

blog