Cerca

Scuola, gli studenti di sinistra

abbandonano il tavolo

Scuola, gli studenti di sinistra
Che ci sono andati a fare, al tavolo con la Gelmini, resta un mistero. Gli studenti di sinistra hanno infatti abbandonato la discussione ancora prima di incominciare: volevano che prima il ministro ritirasse la sua legge. Oggi la Gelmini ha incontrato il Forum degli studenti. All'ordine del giorno le proposte di applicazione dell'ora di educazione civica e del voto in condotta. Sul tema dell'educazione civica è intervenuto il Prof. Corradini, costituzionalista e presidente della commissione per lo studio dell'educazione civica, che ha esposto ai ragazzi le linee guida e i contenuti del nuovo insegnamento. L'abbandono del tavolo è stato criticato dallo stesso Professor Corradini e dalle altre associazioni degli studenti che invece "hanno ritenuto importante continuare il confronto su questi temi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • LuciaRosi

    21 Novembre 2008 - 13:01

    Era immaginabile,prima di tutto sono manovrati dal partito, poi sono poco intelligenti per dialogare ed infine temono di perdere il diritto di non far niente e di essere ugulmente premiati, cioè temono di perdere i privilegi che la sx ha sempre concesso loro in cambio di appoggio politico!!!

    Report

    Rispondi

blog