Cerca

Nessun attore accetta

di recitare Oriana in tv

Nessun attore accetta
Provini, casting, appelli: niente da fare. Un attore che legga in tv le opinioni di Oriana Fallaci non si trova neanche a pagare. Lo denuncia Roberto Fiorentini, direttore di Telepadania. Inutile è stato anche l'intervento di un regista noto e affermato come Renzo Martinelli. "Il caso -ha commentato  Mario Borghezio, capo della delegazione della Lega Nord al Parlamento europeo- è di quelli che fanno tremare i polsi a chiunque abbia a cuore la libertà di espressione.  «Siamo, evidentemente, di fronte ad una fattispecie di censura preventiva applicata nei confronti di opinioni ritenute così pericolose da imporre agli attori professionisti di rifiutare di svolgere un lavoro televisivo importante e discretamente ben pagato. Forse -ha proseguito Borghezio- solo la grande Oriana sarebbe arrivata, con la lucidità della sua visione, a immaginare che si sarebbe giunti, nell'Occidente buonista, fino ad un tale punto di viltà e di ossequio tremebondo di fronte alla fatwa che colpisce, in particolare, chi osa criticare ad alta e chiara voce l'islam fondamentalista».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • LuciaRosi

    22 Novembre 2008 - 12:12

    Sono d'accordo nel ritenere che il livello del paese sia molto basso, d'altra parte la scuola, da quando è diventata il vivaio della sx, ha abbassato assai il livello culturale degli studenti e questo è uno dei valori a cui mi riferivo. Altri principi venuti meno sono l'onestà intellettuale, la franchezza ed il rispetto verso gli altri, specie verso chi la pensa diversamente da te, il senso di appartenenza storica ad una nazione e quindi la nostra italianità. E potrei continuare ancora... Certo che il governo di dx non è il massimo, ma guarda caso, continua ad ottenere consensi nonostante l'impopolarità di certi suoi provvedimenti. Che gli elettori di dx siano tutti stupidi?

    Report

    Rispondi

  • Bodhi

    21 Novembre 2008 - 19:07

    In Italia è pieno di attricette e soubrette che non valgono nulla, ma c'è anche qualche brava attrice. Purtroppo è il livello del paese che è molto basso e questo si vede in tutti i settori. Quando parli valori che tu dici il centrosinistra distrugge e il centrodestra intende salvaguardare a cosa ti riferisci?

    Report

    Rispondi

  • LuciaRosi

    21 Novembre 2008 - 13:01

    Non mi stupisce, dal momento che oggi le nostre attricette sono "veline" incapaci di interiorizzare e quindi di interpretare e trasmettere le idee profonde e premonitrici di Oriana Fallaci. Comunque, avendo letto diversi suoi scritti, penso che non ne sarebbe affatto lusingata.Per quanto riguarda Borghezio,europarlamentare democraticamente eletto, credo che rappresenti quella parte di italiani che credono ancora nei principi che la sx ha distrutto e che continua a farlo, nonostante le sue risibili incongruenze ed incapacità!!!

    Report

    Rispondi

  • Bodhi

    20 Novembre 2008 - 15:03

    L'Onorevole Borghezio dovrebbe chiedersi chi ha fatto diventare l'informazione in Italia la pagliacciata a cui siamo abituati da anni ormai. Forse scoprirebbe che si tratta proprio di quella classe politica di cui anche lui mi sembra far parte (destra, sinistra o centro è lo stesso). Speriamo di poter assistere in un futuro non troppo lontano a dibattiti seri sul tema della religione e su tutto il resto invece di questi teatrini patetici!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog