Cerca

Frontale a Bitonto: muoiono due agenti e una donna

Si tratta di Adriano Epifani (55), di Gabriele Schino (32) e di Mariangela Labianca (21).

Frontale a Bitonto: muoiono due agenti e una donna
Un incidente frontale a Bitonto, provincia di Bari, è costata la vita quest’oggi a due poliziotti e una donna.
Il grave sinistro è avvenuto sulla strada provinciale 156 tra un’auto della Polizia del Reparto Anticrimine di Bari e una Peugeot. Per quanto riguarda gli agenti deceduti nell’impatto, i loro nomi sono l’assistente capo Adriano Epifani (55 anni) e l’ispettore capo Gabriele Schino (32), mentre è giovanissima la ragazza che era alla guida dell'altra vettura: si tratta di Mariangela Labianca, di soli 21 anni. Oltre ai tre defunti, anche un terzo agente è rimasto ferito nello scontro: si tratta di Filippo Di Maso; per quanto gravi, le sue condizioni non destano preoccupazione.

Mentre si stanno effettuando i rilievi sul posto del sinistro per ricostruire le dinamiche dello scontro mortale, il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha inviato un messaggio
al direttore generale della Pubblica sicurezza, prefetto Antonio Manganelli.
"Desidero esprimere la mia commossa partecipazione per il tragico incidente stradale avvenuto a Bitonto in cui, durante l’espletamento del proprio servizio di pattuglia, hanno trovato la morte l’ispettore Gabriele Schino, l'assistente capo Adriano Epifani ed è rimasto gravemente ferito l'assistente Filippo Di Maso, appartenenti al reparto prevenzione crimine della Polizia di Stato. La prego di voler far pervenire ai familiari dei poliziotti deceduti - continua il ministro - i miei sentimenti di profondo cordoglio e all’assistente Di Maso l’augurio di una pronta guarigione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog