Cerca

Invaghita perseguita un uomo. Arrestata

Lui non la ricambiava, ma lei ha continuato a tempestarlo di sms e telefonate per due anni

Invaghita perseguita un uomo. Arrestata
E' stata arrestata con l'accusa di atti persecutori e violazione di domicilio una 45enne di Bari che per anni ha tempestato l'uomo desiderato di messaggi e telefonate. Lui non la ricambiava e lei, per tutta risposta, lo ha riempito di attenzioni, fino a introdursi nell'abitazione dell'amato a Cellamare.
A quel punto l'uomo, esasperato, ha chiamato i carabinieri. In un primo momento non aveva nemmeno riconosciuto la donna, poi ha collegato la sua voce a quella che tante volte aveva sentito per telefono e che lo tormentava. La donna è ora agli arresti domiciliari.

Il 44enne aveva già presentato altre denunce. Ai carabinieri ha anche mostrato che nella sola giornata di lunedì scorso aveva ricevuto sul cellulare 25 telefonate partite dallo stesso numero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog