Cerca

Landini e le soluzioni estreme: "Sciopero generale subito"

Per il segretario Fiom-Cgil è finito il tempo delle trattative: "Non si può più rinviare"

Landini e le soluzioni estreme: "Sciopero generale subito"
Se nel corso della manifestazione congiunta di sabato scorso CISL e Uil avevano usato toni perentori ma aperti al dialogo con il Governo e le parti sociali, ben altro tono è stato usato oggi da Maurizio Landini, segretario generale Fiom-Cgil.
Intervenuto
a un’assemblea dei delegati Fiom a Milano, il sindacalista emiliano ha ventilato l'ipotesi di uno sciopero generale.
"Tra le iniziative da mettere  in campo credo sia arrivato il momento anche dello sciopero generale - ha tuonato Landini -. Il fatto che nel governo e nelle imprese ci siano divisioni è un motivo in più. Ci sono dei momenti in cui le cose non si possono più  ritardare".
Intanto lunedì Landini ha incontrato il numero uno della Cgil Guglielmo Epifani: i due hanno discusso della manifestazione della Fiom in programma sabato prossimo a Roma. Epifani terrà un discorso alla conclusione del corteo. Secondo indiscrezioni, entrambi i segretari chiedono una manifestazione pacifica e tranquilla, senza alcun tipo di incidente. Non è escluso che i due abbiano discusso di altre tematiche quali Fiat e contratti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guga

    12 Ottobre 2010 - 18:06

    ... e certi sindacalisti, non dovrebbero sottoporsi al test?... Pagati discretamente, posto assicurato (quasi sempre a vita) mandano "in guerra" sempre gli altri. Un iscritto al sindacato dal 1969... che però ne ha piene le tasche!

    Report

    Rispondi

  • dubimai54

    12 Ottobre 2010 - 14:02

    LANDINI!L UOMO DELLA PROVIDENZA, QUELLO ADDETTO AD SMISTARE PACCHI&VERNICI(ROSSE)&PACCHI CHE I CARI ADDETTI ALLE PULIZIE PER FAR SI CHE NON SPORCASSERO PER TERRA DURANTE LA MANIFESTAZIONE DI SOLIDARIETA'ALLA CISL LE FECI SONO STATE MESSE DENTRO DELLE BUSTE E SMISTATE (PER ERRORE ) ANCHE ALLA VICE MINISTRO DEL LAVORO..DALLA FIOM:FEDERAZIONE ITALIANI OTTUSI MENTALI E CGIL MA CARO LANDINI&ECOMPANY QUANDO MAI AVETE APERTE TRATTATIVE CON LE MAESTRANZE?SONO 40 ANNI CHE SONO IN SVIZZERA DAL 70ED NON RICORDO UN ANNO CHE SIA UNO SENZA UNO SCIOPERO??EPIFANI QUANDO MAI AVETE TRATTATO CON LA FIAT SENZA LA COLLABORAZIONE DEI MINISTRI DEL LAVORO MAI!!E QUESTO SUCCEDE SOLO IN ITALIA CARI LANDINI&EPIFANI I SINDACATI ESISTONO IN TUTTA L'EUROPA DAL PORTOGALLO ALLA RUSSIA MA NON C'E' STATO MAI UN SINDACATO OTTUSO VERSO I CAMBIAMENTI E APRIRSI HAI PROBLEMI DEL CITTADINO COME VOI CARO LANDINI&EPIFANI..PER VOI ESISTE SOLO LA SINISTRA PROLETARIA GLI ALTRI SONO SOVVERSIVI E SI GRATTANO LO SCROTO.......

    Report

    Rispondi

blog