Cerca

Boffo torna a casa: sarà direttore di TV2000

Il giornalista è stato richiamato da Bagnasco alla guida della rete della Cei

Boffo torna a casa: sarà direttore di TV2000
Dino Boffo torna a dirigere la rete televisiva della Conferenza episcopale italiana TV2000 (ex Sat2000). Il giornalista, dimessosi dall'"Avvenire" e da Sat2000 in seguito alla campagna intrapresa lo scorso anno da "Il Giornale" di Vittorio Feltri, è stato richiamato dal presidente della Cei Angelo Bagnasco per dirigere il canale televisivo. Il suo nome è stato approvato dal Consiglio di amministrazione del canale, riunitosi nel pomeriggio di lunedì.
Dopo gli articoli sul procedimento penale per molestie telefoniche in cui venne coinvolto tra il 2001 e il 2002, tutti i media italiani ripresero questa vicenda che si concluse con le dimissioni di Boffo dal quotidiano e dalla rete tv.
Negli ultimi giorni si era diffusa l'indiscrezione secondo cui Boffo sarebbe andato a dirigere "L'eco di Bergamo".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RUGIA

    19 Ottobre 2010 - 12:12

    CHE SCHIFO !!!! PROPRIO VERO DOVE C'E' IL MARCIO ...LI' TROVI LA CHIESA---- E NON E' UNA QUESTIONE DI OMOFOBIA.... MA COME UNA " PERSONCINA "" CHE RICOPRE CARICHE SIMILI, IN FUNZIONE E RAPPRESENTAZIONE DI UNA ISTITUZIONE MORALE , RELIGIOSA , CHE DOVREBBE RAPPRESENTARE IL MASSIMO DELLA "" PUREZZA"" è COLUI CHE MINACCIA LA MOGLIE DEL SUO "" BELLO "", SPOSATO, CON BIMBI, MEZZO PRETE,E PARE CHE SI DIA PARECCHIO DA FARE IN AMBITO OMOSESSUALE ...FESTINI AZZARDATI E QUANT'ALTRO (risaputo in ambiente ecclesiastico )......ALTRO CHE IL NOSTRO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, IN CONFRONTO PROPONGO SILVIO BERLUSCONI ..."""" B E A T O """ SUBITO. MERONI MARINELLA

    Report

    Rispondi

  • omarfrankfurt

    19 Ottobre 2010 - 09:09

    Ke senso di forte demoKrazia risulta dalle sue parole. Grazie a lei ora sappiamo che anche Boffo è un perisoloso eversore filo-sovietico. K di kulo: che genio! Mentre alimento il mio cervello con le sue nozioni auguro a Boffo un buon lavoro. K di kulo!!!!

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    19 Ottobre 2010 - 09:09

    Quella dei " Komunisti " è proprio una ossessione per tutti coloro, come lei, che non hanno alcun argomento da portare in una discussione. Credo farebbe meglio a spendere diversamente il suo tempo libero

    Report

    Rispondi

  • roberto-1943

    19 Ottobre 2010 - 08:08

    Ma se la Chiesa difende Boffo, allora la posizione contraria ai preti padofili è tutta una messa in scena. A quando i preti gay ? Povare chiesa come è stata ridotta minata dal di dentro dal lassismo e dalla debolezza dei suoi esponenti. M vi siryr chiesti perchè la gente sta abbandonando la chiesa cattolica troppo lassista e troppo accondiscendente per abbraciare altre religioni ? Era molto meglio quando i predicatori tuonavano dai pulpiti contri i peccatori, che è quello che oggi fanno i tanto seguiti Imam islamici. Loro non prdonano il lassismo e le diviazioni sessuali.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog