Cerca

Allarme gas per l'inverno: "Scorte appena sufficienti"

Relazione dell'Autorità per l'energia al Senato: "Scarsità di infrastrutture di trasporto e stoccaggio"

Allarme gas per l'inverno: "Scorte appena sufficienti"
Scatta l'allarme gas per l'inverno. Il presidente dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas Alessandro Ortis ha annunciato che "quest'anno, alle porte del periodo invernale, il nostro Paese si trova, per l'ennesima volta, di fronte ad una situazione di problematicità a causa della scarsità di infrastrutture di trasporto e stoccaggio del gas naturale". Ortis, nel corso di un'audizione in Commissione Industria al Senato circa la strategia energetica nazionale, fa sapere che "l'interruzione del gasdotto Transitgas, in atto dal 23 luglio scorso, ed i cui tempi di ripristino sono in ogni caso stimabili in alcuni mesi, stanno determinando effetti significativi sul sistema del gas italiano".
Insomma, il rischio di ritrovarci senza gas nel prossimo inverno sembra essere concreto: "Nell’eventualità, non improbabile, che il gasdotto Transitgas rimanga fuori servizio anche nella seconda parte del periodo invernale - ha proseguito Ortis - la disponibilità di punta (stoccaggio a fine periodo di erogazione, importazioni, produzione e rigassificazione) sarebbe appena sufficiente a far fronte al picco potenziale del prelievo giornaliero in caso di freddo eccezionale. Questo, naturalmente, al netto di qualsiasi altro inconveniente sulle rimanenti infrastrutture di approvvigionamento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aifide

    21 Ottobre 2010 - 19:07

    Proposta: camera e senato senza riscaldamento, tanto il clima è già surriscaldato. Regioni, province e comuni a non più di 15 gradi, tanto raramente si trovano tutti coloro che dovrebbero lavorarci. Scuole a 15 gradi: un maglione in più ma la mente fresca e raffreddare i bollenti spiriti dei docenti................. Rai al freddo: tanto ci sono sufficienti animali per scaldare l'ambiente con il loro fiato!

    Report

    Rispondi

  • dubhe2003

    20 Ottobre 2010 - 22:10

    ---masochismo,ma per la curiosità di vedere e sentire cosa dicono e che atteggiamenti prendono i negazionisti del nucleare,se stessimo al freddo ed in black out per qualche settimana almeno.Auspico proprio un rigido inverno privi di riscaldamento,tanto per cominciare.

    Report

    Rispondi

  • tripolino34

    20 Ottobre 2010 - 19:07

    qualch'uno dice che non sono una priorita,lo erano gia 10 anni fa

    Report

    Rispondi

blog