Cerca

Catene da neve obbligatorie, valanga di proteste in Lombardia

Dubbi sulla decisione della Provincia di Milano: il Pdl di Bergamo contro Palazzo Isimbardi in difesa dei suoi pendolari

Catene da neve obbligatorie, valanga di proteste in Lombardia
La Provincia di Milano ha deciso di rendere obbligatorie le catene da neve per tutti gli automobilisti che transitano sulle sue strade. E monta la protesta in tutta la Regione, soprattutto dalla zona bergamasca, da dove quotidianamente partono migliaia di pendolari diretti verso la metropoli. Il Popolo della libertà di Bergamo ha firmato un documento in cui chiede all'esecutivo provinciale di Palazzo Isimbardi, anch'esso Pdl, di rivedere l'"ordinanza di dubbia efficacia che irrita i cittadini". Secondo i bergamaschi Giuseppe e Petralia e Stefano Lorenzi si tratta di "una forzatura inopportuna sia rispetto all’eventuale sicurezza in caso di nevicata improvvisa, sia rispetto al concetto di eventuale prevenzione che sembrerebbe essere stato determinante per la loro emissione".
Inoltre loro esprimono "la propria assoluta contrarietà all’adozione di simili ordinanze nel territorio cittadino, se mai si manifestasse una simile volontà", mentre sono favorevoli a "una campagna di informazione sul tema sicurezza stradale urbana che comprenda anche gli eventi atmosferici".
Nel frattempo, secondo alcuni rivenditori bergamaschi, le catene da neve stanno andando a ruba. Non si sa mai.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • isidoro1964

    02 Novembre 2010 - 13:01

    certo, quando c'è la neve, lascio l'auto a casa, seguendo il suo saggio consiglio. ma perché, quando c'è il sole, devo avere l'obbligo delle catene?

    Report

    Rispondi

  • ilgiustiziere

    02 Novembre 2010 - 10:10

    Avere un paio di catene a bordo? Abitiamo in Lombardia non i Sicilia. Quando nevica servono per non mettersi di traverso perchè l'auto slitta e far così perdere ore di tempo a chi ha le catene montate. I nostri politici faranno schifo, ma noi come popolo siamo peggio.

    Report

    Rispondi

  • alligallicus

    01 Novembre 2010 - 23:11

    Ma se la provincia non è in grado di garantire la pulizia delle strade a cosa serve? Va bene in montagna ma in pianura? Solo perchè una volta ogni tanto fa una nevicata? O forse si tratta di sfruttamento del business del sale (lo si vende ad altri per trarne profitto?) Credo siano ben altri i problemi di cui dovrebbe occuparsi la provincia. Che ne pensa degli allagamenti della tangenziale?

    Report

    Rispondi

  • antari

    01 Novembre 2010 - 22:10

    Le catene vanno sempre tenute in auto quando c'e' rischio neve. Spendete quei 4 soldi e non rompete i cabasisi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog