Cerca

Ritrovato il corpo di Carlo Generali

L'imprenditore toscano ha avuto un incidente stradale e a bordo della sua Porche è precipitato in un bacino

Ritrovato il corpo di Carlo Generali
Appartiene a Carlo Generali il cadavere ripescato nel bacino artificiale Pavana, sull'Appennino pistoiese. L'imprenditore 71enne, proprietario del noto marchio di moda "Carla G", era scomparso nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi mentre stava rientrando nella sua abitazione a Castello di Serravalle, dopo una cena di lavoro a Prato. Era ripartito dal capoluogo toscano a bordo della sua Porche Cayenne bianca e da quel momento si erano perse le sue tracce. L'auto è stata ripescata nella mattinata di lunedì. Proprio il ritrovamento dell'automobile ha fatto intuire agli investigatori la dinamica della scomparsa dell'imprenditore: ha avuto un incidente stradale mentre stava percorrendo la via Porrettana. Prima ha sbandato, poi ha urtato contro il guard rail, infine è precipitato nella scarpata concludendo la sua corsa nel bacino Pavana.
Una spiegazione simile era stata ipotizzata sin dai primi momenti dell'indagine grazie ai segni di una frenata, rimasti sulla strada, e quelli dell'impatto con il guard rail.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lulpi

    08 Novembre 2010 - 19:07

    ..e poi di notte ?? Sono della zona e vi dico che....uno che parte da Prato ha subito l'autostrada AI a portata di mano e quindi...perchè se ne va a Pistoia a prendere la statale porrettana ??? Al bacino di Pavana venendo dalla Toscana ci si arriva solo se si transita da Pistoia. Credo sia da approfondire. F.to Roberto l'avvocato.

    Report

    Rispondi

blog