Cerca

Siracusa, arrestato il 'killer di Cassibile': è un pensionato di 69 anni

In manette Giuseppe Raeli, incensurato: le vittime avevano debiti con lui. Il Procuratore: "Era attaccato alla 'robba'"

Siracusa, arrestato il 'killer di Cassibile': è un pensionato di 69 anni
Avrebbe un volto il killer di Cassibile, autore di 4  omicidi nel siracusano tra 1996 e 2009. I Carabinieri hanno arrestato nella notte Giuseppe Raeli, 69enne pensionato ora in carcere. E' accusato dei 4 omicidi, 5 tentati omicidi e porto d'armi. Il movente sarebbe stato sempre il denaro. Le vittime erano tutte persone che avevano contratto debiti con Raeli, possessore di una pala meccanica con cui svolgeva lavori di giardinaggio. Raeli avrebbe agito con un fucile calibro 12 caricato a pallettoni, di cui sono state rinvenute alcune cartucce nel suo garage. Durante una conferenza stampa, il Procuratore di Siracusa Ugo Rossi ha definito Raeli "uomo rancoroso e attaccato alla 'robba'" e gli investigatori si ritengono vicini alla soluzione del caso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    29 Novembre 2010 - 14:02

    Sempre ottime notizie dal Sud. Sempre sullo stesso tenore. Allegriaaaaaa

    Report

    Rispondi

blog