Cerca

Il Tar contro Agcom

Chiamate libere all'144

Il Tar contro Agcom
È guerra aperta tra il Tar del Lazio e l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni in materia di chiamate telefoniche a sovraprezzo, che iniziano con i numeri 144, 899, 166, 482, 483, 484, e che hanno tariffazioni particolari in base ai servizi forniti. Il Tribunale amministrativo, per la seconda volta in pochi mesi, ha infatti annullato la delibera dell'Agcom che prevedeva il blocco automatico delle chiamate ai numeri a sovrapprezzo. L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, lo scorso primo ottobre, avevano introdotto il blocco automatico delle numerazioni, che potevano essere effettuate solo previa digitazione di un codice comunicato dagli operatori di telecomunicazioni ai loro clienti.
Ma contro la decisione del Tribunale amministrativo, l'Agcom ha già annunciato un ricorso al Consiglio di Stato. La sentenza del Tar ha suscitato anche le proteste dei consumatori: secondo il Movimento difesa del cittadino la decisione "non farà che favorire le truffe telefoniche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog