Cerca

Siracusa, rapina in casa

Ucciso un anziano

Siracusa, rapina in casa
Un anziano è stato ucciso nel corso di una rapina nella sua abitazione a Cassibile, nei pressi di Siracusa, e la moglie è rimasta ferita. L'uomo, Giuseppe Amenta, pensionato di 75 anni, è stato colpito con una coltellata ed è morto per dissanguamento prima che potesse essere soccorso. L'anziano aveva aperto al malvivente che lo aveva convinto con una scusa, ma subito lo ha subito minacciato chiedendogli denaro e quindi l'ha colpito a coltellate.
Nella fuga il rapinatore ha accoltellato anche la moglie di Amenta, intervenuta per difenderlo. La donna subito dopo ha chiamato i soccorsi, ma quando l'anziano è arrivato alla guardia medica aveva perso troppo sangue, e per lui non c'è stato nulla da fare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog