Cerca

Massacrata e abbandonata in strada: muore

La tragedia ad Arluno, in provincia di Milano. Ignota l'identità della vittima

0
Massacrata e abbandonata in strada: muore
Morta, con il volto tumefatto e segni di strangolamento. E' stata ritrovata così, seminuda, una donna che non è ancora stata identificata. Il cadavere si trovava ad Arluno, in porovincia di Milano.

IN STRADA AGONIZZANTE - A lanciare l'allarme è stata una telefonata al 118 di un passante che l'ha notata vicino ad alcuni giardinetti, a poca distanza dall'autostrada. La donna, che sembra avere un 'età compresa tra i 30 e i 40 anni, quando sono arrivati i soccorritori era in strada ancora agonizzante, ma è morta prima ancora del trasporto in ospedale. Sul posto si sono presentati anche i carabinieri di Monza, che stanno ora cercando di risalire all'identità della vittima, che in tasca non aveva nessun documento e nessun altro segno utile per il ricconoscimento.

VOLTO DISTRUTTO - Gli investigatori hanno fatto sapere che la donna è stata colpita al viso con una tale violenza da avere la mandibola fratturata, tanto da rendere difficile la ricostruzione dei tratti somatici. E' anche possibile che sia stata uccisa altrove e solo successivamente abbandonata nel milanese.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media