Cerca

Violentata alla fermata del bus

Si cercano due africani

Violentata alla fermata del bus
Violentata in prima serata, in un giardino della città. Ieri a Bologna a una donna di 40 anni che aveva appena trascorso una normale e tranquilla sera in un bar, con il fidanzato e alcuni amici, è stata presa due sconosciuti, descritti come africani, alla fermata dell'autobus che aveva preso per tornare a casa. Verso le dieci l'hanno lasciata andare, e lei ha avuto la forza di chiamare i soccorsi e la polizia. La donna è stata portata all'ospedale Maggiore dov'è ancora in stato di choc. Non ricorda niente di più e non riesce a parlare. Gli agenti della squadra mobile che si stanno occupando del caso proveranno a risentirla in giornata, per capire se può offrire ulteriori elementi per l'individuazione dei due violentatori. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog