Cerca

SIlvio: "Prodi voleva il G8 in Ferrari

ma ha messo i soldi per una bici"

Il Governo ha ereditato l'«organizzazione di un appuntamento importante senza finanziamenti». Lo sostiene, Silvio Berlusconi, in un'intervista all'Unione Sarda, spiegando che Prod i«voleva fare il G8 con la Ferrari ma aveva stanziato solo i soldi per comprare una bicicletta». Il presidente del Consiglio aggiunge che in questi mesi si sono recuperate le risorse finanziarie necessarie e ora si sta accelerando per essere pronti al grande impegno internazionale. Poi ha parlato di Sardegna: :"Vorrei, con il contributo di tutti i sardi, trasformarla nella più grande oasi ambientale del mediterraneo. Un patrimonio naturalistico che il mondo ci invidierebbe. Penso a un ambiente produttivo, funzionale alle attività agricole e al turismo".
 Alla domanda sulla campagna elettorale in chiave antiberlusconiana di Soru, il presidente del Consiglio replica:" Sono cose che non mi riguardano. Sono qui in Sardegna perché amo questa terra e cerco di essere utile al fine di rimettere in moto l'economia e creare nuova occupazione. Mi impegnerò in questa sfida elettorale non per un interesse di parte e di partito, ma perché amo la Sardegna. Quanto al giudizio sull'operato della Giunta uscente di Renato Soru, il premier è netto:"non parlo io, parlano i dati. Nel 2004 in Sardegna si contavano 245 mila poveri; oggi, dopo cinque anni di governo di questa sinistra, sono diventati 377 mila. Sono i dati della Caritas". E la differenza con questa sinistra ("che si ripropone identica a prima") la definisce sostanziale:"Loro hanno isolato la Sardegna e impoverito i sardi, noi la vogliamo aprire alle grandi potenzialità dell'ambiente e del turismo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • perugino

    10 Gennaio 2009 - 14:02

    Cari..lettori..caro Feltri..dopo aver letto le dichiarazioni del "Silvio"..propongo: Perché, Libero non promuove.. o..meglio non intenti una causa di "santità" del già..conclamato.."Beato"...Silvio?.La Sardegna..immagino..ne sarà..eternamente..grata....

    Report

    Rispondi

blog