Cerca

Allarme influenza: un altro morto in Puglia, è il settimo

La vittima è un uomo di 57 anni malato di leucemia. E' il 17esimo decesso in Italia

Allarme influenza: un altro morto in Puglia, è il settimo
E' un uomo pugliese di 57 anni l'ultima vittima di infulenza A: si tratta della diciasettesima morte di questa seconda ondata di influenza in Italia, nonché la settima nella sola Puglia. L'uomo si trovata in rianimazione all'interno del Policlinico di Bari, dove era ricoverato per leucemia. Identica sorte per un uomo di 61 anni originario di San Severo, in provincia di Foggia. Sempre nel policlinico di Bari, una donna si trova in gravi condizioni ed è stata sottoposta al trattamento in Ecmo.

I CASI PRECEDENTI
- Nei giorni scorsi, di influenza A sono morte altre persone. Nel tacco d'Italia, in particolare, un bambino di 17 mesi con una grave patologia polmonare è morto quattro giorni fa, mentre in precedenza le vittime sono state quattro, rispettivamente a Foggia, Bari e due ad Adria. Il resto del paese non è rimasto comunque immune al virus A/H1N1: mentre in Veneto è morta una donna quarantunenne diabetica undici giorni fa, a Milano un egiziano di 48 anni, deceduto per una grave forma di insufficienza renale, potrebbe essere l'ennesima vittima di questa forma influenzale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog