Cerca

A Lampedusa sbarcano altri 20 extracomunitari

La Guardia Costiera scorta un natante fino al porto. Almeno 176 immigrati trasferiti nei centri d'Italia

A Lampedusa sbarcano altri 20 extracomunitari
Dopo quattro giorni sono ripresi giovedì sera gli sbarchi di immigrati clandestini a Lampedusa. Un natante con circa venti extracomunitari a bordo è stato soccorso dalla Guardia costiera, a circa 12 miglia dall'isola. L'imbarcazione è stata affiancata dalle motovedette ed è stata scortata fino al porto. Gli immigrati hanno dichiarato di essere tutti tunisini.

ANCORA I PONTI-AEREO - Nella sola giornata di oggi, intanto, 176 migranti sono stati trasferiti con un ponte aereo nei centri di tutta Italia. Di questi, in cento sono stati condotti nel centro di Bari e almeno dodici sono minorenni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fedelesempre

    22 Marzo 2011 - 20:08

    perchè Malta può respingerli e Lampedusa deve accettarli? Cosa abbiamo scritto sulla fronte "fessi" ? Mandate la marina militare al largo a sbarrare la strada ai barconi, altro che rimorchiarli a riva,dirottateli in Spagna, che ridiamo evediamo se se li tengono . E i tunisini rispediteli a casa loro a calci nel sedere, che lì la guerra non c'è e non hanno diritto d'asilo. Con questa politica del buonismo sulla nostra pelle perderete un sacco di voti, anche se sappiamo che con la sinistra e FLI al governo sarebbe anche peggio perchè gli darebbero anche il voto.E poi ci fate festeggiare l'unità d'Italia....ma dai nostri inni "non passa lo straniero " dovete levarlo, perchè di stranieri ne passano a strafottere e i nostri nonni hanno combattuto per niente.Piuttosto che farci dominare dai musulmani allora era meglio rimanere sotto l'Austria.

    Report

    Rispondi

  • nlevis

    22 Febbraio 2011 - 10:10

    Ma perchè stanno a viso coperto? Questa foto la dice lunga.

    Report

    Rispondi

  • gloria45

    18 Febbraio 2011 - 08:08

    E se una volta per tutte mettessimo le navi militari a difesa della nostra povera Italia, che ipocrisia ricordare i ns morti per l'Unità del nostro Paese, così questi cari signori assalirebbero Spagna e Francia. Poi sì che se ne sentirebbero delle belle.

    Report

    Rispondi

  • zelia

    18 Febbraio 2011 - 02:02

    l Italia continua a far sbarcare marocchini ,zingari albanesi egiziani..tutti disperati e molti altri pregiudicati...la domanda che mi pongo è questa : perchè continuano a farli sbarcare? non sarebbe meglio per tutti munirsi di qualsiasi cosa e farli tornare indietro senza toccare terra? l Italia è messa male e rischiamo noi di diventare zingari!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog