Cerca

Roma, crolla muro in Basilica di Santa Balbina

Cede una parte della parete di ingresso. Il rettore: "Segnalavamo il pericolo da anni, ma ci hanno ignorati"

Roma, crolla muro in Basilica di Santa Balbina
Una parte del muro di ingresso della Basilica paleocristiana di Santa Balbina, a Roma, è crollata. La causa, secondo quanto si è appreso, sarebbe da attribuire alla pressione esercitata dagli alberi secolari piantati di fronte alla storica Basilica. Monsignor Alfredo Sipione, rettore della Basilica, ha riferito che il crollo è avvenuto un mese fa, "ma ancora non sono state portate via le macerie, nè è stata messa in sicurezza l’area". La porzione di muro crollata, risalente al V secolo, è di circa 4-5 metri, ed era posta sullo spigolo destro dell'ingresso della Basilica sull'Aventino.

"CROLLO ANNUNCIATO" - Secondo il rettore si tratta di un crollo annunciato, in quanto "erano anni che segnalavamo ai vigili il rischio di crollo a causa di questi alberi, che insistono proprio su mura che hanno più di 1.500 anni. Nessuno ci ha dato ascolto - prosegue monsignor Sipione - e ora, dopo il crollo, gli alberi non sono ancora stati tagliati. C'è il rischio che altre porzioni di muro vengano giù. Tutte le macerie sono ancora a terra, e chissà fino a quando".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tigrin della sassetta

    25 Febbraio 2011 - 10:10

    ad essere invariabilmente così sveglio, originale, logico, brillante, arguto e smagliante di giovanile baldanza? Domanda che mi sono posto finché non sono inciampato in un suo post delle 11.31 del 22/02, a proposito delle porcherie degli affitti milanesi. Ecco qui il passo rivelatore: “La prossima volta che la Moratti viene al Trivulzio (N.d.R. Trivulzio = P.A.T., Baggina, Ospizio, Gerontocomio) per qualche momento di festa …”. VIENE? Aaah, ecco che adesso si chiarisce finalmente tutto! Anima cattiva

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    25 Febbraio 2011 - 09:09

    Se il PD va dietro alle idee di Finavil(Speriamo)presto crollerà pure lui.Quell'elemento e' deleterio e porta rogna.Auguri.

    Report

    Rispondi

  • petrolio

    petrolio

    25 Febbraio 2011 - 09:09

    In galera dovrebbero mettere Bondi, altro che Berlusconi. Il prossimo crollo lo vedremo nel PD, visto che continua ad affidarsi a Fini per cercare consensi, e quando crollerà, vedremo se Bondi sarà ancora libero.....

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    24 Febbraio 2011 - 23:11

    Iniziamo a dare la colpa a Bondi, così non sbagliamo di sicuro!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog