Cerca

Guidonia, presi 4 stupratori

La folla tenta il linciaggio

Guidonia, presi 4 stupratori
Sono stati presi i cinque romeni accusati dello stupro di gruppo a Guidonia. I carabinieri del comando provinciale di Roma del gruppo di Frascati hanno arrestato nella notte la banda di romeni che nella notte tra gioved e venerdì scorsi ha violentato una ragazza di 21 anni e pestato il fidanzato. Sei i romeni fermati,  quattro per aver violentato la giovane impiegata, due per favoreggiamento
"È la fine di un incubo, ringrazio i carabinieri": sono queste le prime parole della ragazza violentata alla notizia. "È fatta giustizia", ha aggiunto: "Ora non faranno più male a nessuno, non faranno a un'altra donna quello che hanno fatto a me".
Immediato il plauso del sindaco di Roma Gianni Alemanno e del primo cittadino di Guidonia, Filippo Lippiello, alle forze dell'ordine per il lavoro svolto.
La rabbia della folla che staziona davanti ai carabinieri di Guidonia è grande: "Bastardi, finalmente vi hanno presi", "Maiali" e "Consegnatelo al padre della ragazza" hanno urlato le persone piene di rabbia, soprattutto giovani, contro l'uomo trascinato con difficoltà a bordo della gazzella. Anche l'auto dei militari è stata presa a calci e pugni. Stessa scena all'uscita degli altri fermati. I carabinieri sono dovuti intervenire per riportare la situazione alla calma. Alcuni cittadini avvertono: "Se spostano qui il campo rom del Casilino 900 animeremo una guerra, li spostassero ai Parioli". "Tra gli stranieri ci sono tante persone perbene", hanno sottolineato, "ma il Casilino 900 è solo una massa di delinquenti, falsificano buste-paga, redditi e proprietà di negozi per ottenere il permesso di soggiorno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mirella62

    31 Gennaio 2009 - 12:12

    hai proprio ragione sai io sono stata violentata daun controllore del treno nel pieno delel sue funzioni ho deciso di denunciare ma...... mi domando se ho fatto bene..... sono due anni che a latina c'e' il mio fascicolo e poi e stato incriminato per violenza sessuale or da ottobre si aspetta che un altro giudice firmi per cominciare il processo e non ti racconto le mie paure sarebe lunghissima .... ora midomando ma ho fatto bene? forse potevo òlasciar stare e tornarmene a casa a leccarmi le mie ferite e non subire anche i costi dell'avvocato........e l'uniliazione di dover ripetere la mia storia

    Report

    Rispondi

  • mark69

    28 Gennaio 2009 - 12:12

    Se i tribunali fossero efficenti come i nostri Carabinieri, non parleremmo mai più di questi fattacci e non avremmo neanche il dubbio che questi balordi forse non subiranno la giusta severa, certa e inderogabile punizione

    Report

    Rispondi

  • rmoresi

    28 Gennaio 2009 - 10:10

    In primis, Complimenti alle Forze dell'Ordine. SE saranno riconosciuti colpevoli, fra nove che dico, dieci anni vista la lentezza dei procedimenti, con un costo a carico dello Stato tra processi e detenzioni che sarà di qualche milione d'euro (qualche miliardo di poco tempo fa) probabilmente qualche annetto lo faranno. SE invece ogni tanto le forze dell'ordine non riuscissero a fermare le folle inferocite... Ma no! QUESTA sarebbe violenza. Vero Wolter?

    Report

    Rispondi

  • lughina

    28 Gennaio 2009 - 10:10

    sono molto solidale con le persone che oggi hanno tentato di lingiare que 4 super stronzi di rumeni mi dispiace che io abito molto lontano se nò avrei partecipato al lingiaggio perchè questi meritano solo questo e nessun perdono altro chè buonismo alla Franceschini.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog