Cerca

Scuola, la Gelmini annuncia:

Il voto in condotta farà media

Scuola, la Gelmini annuncia:
"La condotta farà media con le altre materie". Lo annuncia il ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini al Gt ragazzi. Il voto sul comportamento degli studenti acquisisce un'importanza fondamentale, ha sottolineato il ministro, soprattutto in virtù dell'aumento "degli episodi di bullismo" che "preoccupa molto genitori e insegnanti. Si torna - ha continuato la Gelmini - a una scuola del rigore che fa del comportamento un elemento significativo per formare la personalità dei ragazzi. Il ministro è poi tornata sull'uso degli sms per avvisare i genitori delle assenze dei figli da scuola: "Gli sms sono già utilizzati da alcune scuole e funzionano benissimo". La Gelmini fa infine riferimento al tempo pieno: "I dirigenti scolastici devono rassicurare le mamme La scelta del maestro unico permanente non compromette il tempo pieno. Noi lo garantiremo, anzi aremo in grado di aumentarlo". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ibenelio

    28 Gennaio 2009 - 10:10

    Credo che l'unico motivo per cui "i sinistri" abbiano fortemente criticato l'operato della Germini sia la loro avversione ad un impegno costruttivo, coerente e civile... Ciò che si tenta di ottenere con queste riforme è che i ragazzi studino e si comportino bene: e dov'è il problema?

    Report

    Rispondi

blog