Cerca

Reggio Calabria, frana travolge auto: un morto

Maltempo in tutta la Regione, un altro commerciante perde la vita in un incidente stradale. Brutto tempo fino a mercoledì, poi schiarite

Reggio Calabria, frana travolge auto: un morto
Il maltempo in Calabria fa la prima vittima. Una frana si è verificata in una zona periferica di Reggio: un costone di montagna si è riversato in strada in località San Giuseppe a Petto Gallico, invadendo la carreggiata e sotterrando un'autovettura che transitava in quel momento. L'unico occupante, un pensionato, dell'auto è morto. Sul posto sono ancora al lavoro vigili del fuoco e carabinieri: stanno cercando di mettere in sicurezza i costoni della montagna, per evitare ulteriori frane.
Sempre nella zona, questa volta sulla strada statale 106 al bivio per Portigliola, nella Locride, un uomo è morto in seguito a un incidente stradale. A perdere la vita è stato un 34enne commerciante di Natile di Careri, in provincia di Reggio Calabria. A bordo della sua auto è finito fuori strada, forse per l'asfalto bagnato, finendo la sua corsa contro l'ingresso di un negozio in quel momento chiuso.

Il maltempo resisterà, nella zona, fino a mercoledì: dopo saliranno le temperature e ci saranno schiarite. Dal 5-6 marzo è prevista un'ondata di aria fredda che porterà di nuovo le temperature sotto lo zero nel medio e basso versante adriatico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    01 Marzo 2011 - 17:05

    Preparate la mano al portafoglio. La sono abituati così: prima incendiano i boschi, poi vogliono i danni dal Nord.

    Report

    Rispondi

blog