Cerca

Suicida dal Vittoriano un romeno di 51 anni

Il gesto nel giorno delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità: si è lanciato da una terrazza su via dei Fori imperiali

Suicida dal Vittoriano un romeno di 51 anni
Poco prima delle 17, nel giorno dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, un uomo si è ucciso a Roma lanciandosi dalla terrazza del Vittoriano, dal lato che da su via dei Fori imperiali, dove si erano tenute le celebrazioni.

La vittima è un uomo romeno di 51 anni. Ancora non è stata chiarita la dinamica, ma secondo quanto ricostruito in base alle prime testimonianze delle persone che si trovavano sul luogo, l'uomo si sarebbe lanciato nel vuoto dalla Caffetteria Italia, un bar che si trova sulla terrazza dell'Altare della Patria. Ci sono pochi dubbi al rigurado del fatto che si tratti di un suicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    20 Marzo 2011 - 00:12

    Uno in meno.Speriamo che altri lo seguano a breve.

    Report

    Rispondi

  • migpao

    17 Marzo 2011 - 18:06

    punto.

    Report

    Rispondi

blog