Cerca

Lampedusa, in 500 sulla San Marco. In arrivo l'acqua

Emergenza clandestini, nella notte 140 nuovi arrivati. Proseguono i trasferimenti, carenza idrica verso la soluzione

Lampedusa, in 500 sulla San Marco. In arrivo l'acqua
Lampedusa non riesce ancora a respirare. Nella notte sono arrivati altri 140 nordafricani. I primi, 120, sono stati salvati dal naufragio in a poche miglia dalla costa. Intorno alle cinque sono arrivati sulla terraferma altri 22 extracomunitari intercettati dai Carabinieri. Nelle ultime 24 ore sono state quasi 400 le persone giunte sull'isola, dove l'emergenza è sempre più grave. Il numero di clandestini 'accampati' è salito a 4.000, nonostante il governo italiano stia attuando il piano di progressivi spostamenti. Verso la scorsa mezzanotte la nave militare San Marco è salpata per raggiungere Taranto con a bordo 500 migranti, trasferiti in una tendopoli allestita a Manduria. Domani a Lampedusa arriverà una nave passeggeri che porterà via dall'isola circa 1.000 persone. E martedì arriverà la seconda. Sempre in nottata è approdata sull'isola una nave cisterna con 4mila metri cubi d'acqua che dovrebbero sopperire alla carenza idrica sull'isola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubhe2003

    26 Marzo 2011 - 18:06

    ...profusione,indirizzate ai parlamentari dell'opposizione tutta,ma anche a certi della maggioranza,invitandoli di fare approdare i migranti dove c'è maggiore accoglienza e per ordine: Emilia-Romagna;Toscana;Marche;Umbria;Campania.Lì la gente è assai buona,caritatevole e amante delle altrui civiltà,altro che dalle altre parti.Un nugolo sono da mandare pure in Piemonte;lì c'è la sig.ra Turco,tanto bramosa di ospitarne quanti ve ne sono,essendo essa molto magnianima.

    Report

    Rispondi

  • violacea

    26 Marzo 2011 - 18:06

    questa e' una invasione bella e buona e noi dobbiamo reagire xche' se aspettiamo che lo facciano i nostri politici stiamo freschi!!!!!! facciamo sentire e vedere a questa gentaglia chi sono gli italiani !!!! quelli che hanno festeggiato l'unita' d'italia sono quelli che l'hanno gia svenduta ai clandestini!!!! riprendiamoci il nostro onore di italiani di razza bianca di religione cattolica cristiana!!!!!! forza italiani !!!! basta arabi!!!!!

    Report

    Rispondi

  • raucher

    26 Marzo 2011 - 17:05

    E' vero sono fuggiti dai CIE e tanti altri lo faranno .Ho l'impressione che molti , appena arrivati , già accampino diritti e pretese, senza pensare che sono ospiti sgraditissimi e che non sono nel paese del bengodi dove trovi l'oro sul selciato. Per i rimpatri , mi pare che dovrebbero iniziare tra breve, ma non mi è chiaro quanti per volta, col contagocce? Ci vorranno secoli ! E poi gli accordi conclusi sono stati fatti con un governo provvisorio che non conta nulla.

    Report

    Rispondi

  • ric04

    26 Marzo 2011 - 14:02

    attenziome italiani, se non ci mobilitiamo alla svelta questi ci invaderanno e per mandarli via de casa NOSTRA dovremo fare la guerra. non e' un esagerazione ma e' la pura realta' delle cose che piaccia o no.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog