Cerca

Nube tossica a Settala: paura ma nessun danno

Nella notte 20 persone ricoverate nell'hinterland di Milano a causa di un diserbante. Tutti dimessi

Nube tossica a Settala: paura ma nessun danno
Grande paura e nessun danno per la nube tossica che nella notte di mercoledì ha provocato l'intossicazione di almeno venti persone a Settala, nell'hinterland a Est di Milano. Le prime chiamate al 118 sono arrivate alle 22 per segnalare irritazioni alle vie respiratorie, lacrimazione e irritazione degli occhi. Ricoverati in via precauzionale,i pazienti sono stati stati tutti dimessi nella mattinata di giovedì. Chi non ha potuto passare la notte in casa è stato ospitato nella sala consiliare del Comune di Settaa. La causa dell'intossicazione dovrebbe essere con ogni probabilità un diserbante utilizzato in uno dei numerosi campi della zona, in viale Brianza, di cui i residenti hanno respirato le esalazioni. Nell'arena, tuttavia, resta ancora un forte odore acre. I tecnici del Comune avvieranno una serie di interventi di bonifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog