Cerca

"La ricreazione è finita"

I giovani a Malpensa-Italia

"La ricreazione è finita"

I ragazzini di Trento che hanno fatto ubriacare la loro compagna di classe per poi violentarla, quelli di Nettuno che hanno dato fuoco per noia a un extracomunitario: la noia giustifca la violenza? Che cosa manca ai giovani? Una scuola più severa può servire a rieducare? "La ricreazione è finita" è il titolo della terza puntata di "Malpensa-Italia", il programma di approfondimento condotto da Gianluigi Paragone, in onda questa sera alle 23.40 su Raidue. L'universo della droga e dello spaccio, la sessualità deviata, la violenza ingiustificata di quelli che per tutti, o almeno per i lor genitori, sono giovani assolutamente normali e tranquilli. L'analisi delle cause e i possibili rimedi nel dibattito in studio con il ministro Mariastella Gelmini, il ministro ombra per i rapporti con le Regioni, la senatrice del Pd Mariangela Bastico, Vittorio Feltri, Piero Sansonetti, Lidia Ravera, monsignor Bruno Fasani e Vittorio Sgarbi.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog