Cerca

Commozione ad Alba per l'addio a Piero Ferrero

Centinaia di persone alla camera ardente. Domani il funerale dell'ad morto in Sudafrica la scorsa settimana

Commozione ad Alba per l'addio a Piero Ferrero
Alba e il Piemonte salutano per l'ultima volta Piero Ferrero, amministratore delegato dell'omonima industria dolciaria scomparso lo scorso 19 aprile in Sudafrica a causa di un malore. Dalle 8, nella cittadina delle Langhe, è stata aperta in fabbrica la camera ardente che sarà chiusa questa sera alle 20. In processione un flusso costante di persone, tra dipendenti e semplici cittadini. Mercoledì alle 11 in cattedrale si svolgeranno le esequie che con ogni probabilità saranno celebrate dal segretario di Stato Vaticano, cardinale Tarcisio Bertone, che già lo scorso anno celebrò la messa per la famiglia Ferrero e i dipendenti nello stabilimento. Ai funerali sono attese numerose personalità del mondo politico ed economico. Tra i partecipanti anche un centinaio di sindaci con fascia tricolore in rappresentanza di tutte le Langhe e il Roero. Per permettere alle migliaia di persone che si attendono alla cerimonia di assistervi sono stati allestiti tra maxischermi nelle principali vie e piazze di Alba. La tumulazione della salma avverrà in forma strettamente privata. Per tutta la mattina di domani i negozi terranno le serrande abbassate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog