Cerca

Ferrero, le esequie: politici e tanta gente comune

Il premier Silvio Berlusconi ha partecipato al funerale di Pietro. Ad Alba maxischermi in piazza per consentire la partecipazione dei cittadini

Ferrero, le esequie: politici e tanta gente comune
I funerali di Pietro Ferrero, amministratore delegato dell'omonima società dolciaria, sono stati celebrati mercoledì 27 aprile ad Alba dal segretario di Stato vaticano, il cardinal Tarcisio Bertone. Presenti alla cerimonia numerose personalità del mondo dell'economia e della politica, a partire dal premier Silvio Berlusconi, che è giunto ad Alba accompagnato dal governatore della regione Piemonte Roberto Cota. Alle esequie anche un centinaio di sindaci con la fascia tricolore in rappresentanza delle Langhe e del Roero. In cattedrale l'accesso era consentito soltanto alle persone vicine alla famiglia e alle autorità, mentre per permettere alle centinaia di persone che già dalla mattina affollavano la piazza davanti alla Cattedrale di assistere alla cerimonia funebre sono stati allestiti tre maxischermi nelle principali piazze della città. Dopo la celebrazione eucaristica la salma verrà tumulata in forma strettamente privata nel cimitero di Alba.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • stepimar62

    27 Aprile 2011 - 13:01

    Tramite il vostro quotidiano invio le condoglianze alla Fam. FERRERO per la grave perdita del loro caro PIERO.

    Report

    Rispondi

blog