Cerca

Omicidio Scazzi, i magistrati convocano Ivano in procura

Ascoltato nuovamente il giovane di cui era invaghita Sabrina Misseri in qualità di "persona informata sui fatti"

Omicidio Scazzi, i magistrati convocano Ivano in procura
I magistrati che indagano sulla morte di Sarah Scazzi, lunedì mattina, hanno convocato in procura Ivano Russo, il giovane di Avetrana di cui era innamorata Sabrina Misseri, la cugina della quindicenne uccisa e che è in carcere da ottobre, accusata di essere la responsabile dell'assassinio.

Ivano Russo è giunto a palazzo di giustizia accompagnato dal suo Legale, Enzo Tarantino, ed è entrato negli uffici della polizia giudiziaria, dove il ragazzo è stato ascoltato in qualità di "persona informata sui fatti". Secondo la procura, a scatenare l'ira omicidia di Sabrina potrebbe essere stata proprio la nostaliga che nutriva nei confronti di Sarah, che aveva attirato l'attenzione di Ivano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    09 Giugno 2011 - 00:12

    e fare un preventivo su quando iniziare forse,nel frattempo il meritevole esercito di assassini,stupratori,maniaci e chi più ne ha ne metta,prolificano! e possiamo sperare solo di non incontrarli mai sul nostro cammino

    Report

    Rispondi

  • domino65

    08 Giugno 2011 - 11:11

    Ma nulla è cambiato! Siamo in Italia.....

    Report

    Rispondi

  • roda41

    08 Giugno 2011 - 00:12

    e ivano russo se non è lui,non interviene?Ma qua è un manicomio!!

    Report

    Rispondi

  • Lupetto99

    07 Giugno 2011 - 21:09

    La rete è piena di sciacalli che farebbero di tutto per far parlare di se. Io sicuramente (e per fortuna) non sono Ivano Russo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog