Cerca

Pregiudicati in fuga dai vigili: scontro con tir, 4 morti a Lodi

L'Audi delle vittime evita un posto di blocco sulla statale 9 a Tavazzano. Feriti i due conducenti lituani dell'autoarticolato

Pregiudicati in fuga dai vigili: scontro con tir, 4 morti a Lodi
Stavano scappando da un posto di blocco e si sono schiantati contro un tir. Sono morti così quattro pregiudicati in fuga mercoledì sera sulla statale 9 via Emilia a Tavazzano con Villavesco, nel Lodigiano. L'incidente mortale è avvenuto intorno alle 21 al chilometro 306. Le vittime viaggiavano ad alta velocità a bordo di una vecchia Audi A6 station wagon blu, forse rubata, in direzione Lodi, provenienti dal Milanese, quando sulla loro strada hanno trovato un posto di controllo della polizia locale del Consorzio Nord Lodigiano. Non appena un agente ha intimato l'alt il conducente dell'Audi ha accelerato, rischiando di travolgere i vigili, per poi spostarsi improvvisamente nell'altra corsia cercando il sorpasso su un'auto. Dall'altro senso proveniva un autoarticolato Volvo 460 con targa lituana, carico di yogurt: lo scontro, a circa un chilometro dal posto di blocco, è stato inevitabile. L'Audi è stata trascinata dal tir per oltre una cinquantina di metri, rimanendo incastrata sotto la motrice. Si ritiene che conducente e passeggeri dell'auto siano morti sul colpo. Feriti anche il conducente dell'autoarticolato e il passeggero, due lituani di 31 e 56 anni, trovati dai soccorritori del 118 di Lodi coscienti ma sotto shock e trasportati subito all'ospedale Maggiore di Lodi, dove per il conducente sono state disposte anche analisi per l'eventuale assunzione di alcol o sostanze, come è prassi. L'estrazione delle quattro salme ha richiesto un lungo lavoro da parte dei vigili del fuoco, arrivati da Lodi e da Sant'Angelo Lodigiano. L'autoarticolato e quanto rimaneva dell'auto, completamente disintegrata dallo schienale dei sedili anteriori in avanti, è sotto sequestro. A occuparsi dei rilievi e delle indagini sono i carabinieri di Lodi. La via Emilia è rimasta chiusa fino a dopo la mezzanotte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucapre

    07 Luglio 2011 - 19:07

    Non e' finita come al solito dove a farla franca sono i disonesti

    Report

    Rispondi

  • aldogam

    07 Luglio 2011 - 14:02

    meno male che hanno trovato un TIR, pensate se invece avessero trovato una Panda, magari con una famigliola a bordo. Ogni tanto c'è una giustizia superiore che interviene.

    Report

    Rispondi

  • schnee

    07 Luglio 2011 - 14:02

    Ed al momento giusto!! E grazie a Dio,di aver usato la vista in modo esemplare...

    Report

    Rispondi

  • enry

    07 Luglio 2011 - 13:01

    Finalmente un po' di giustizia divina

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog