Cerca

"Il neonato scomparso è vivo" L'avvocato del padre al gip

L'avvocato Franchi afferma che i genitori sanno dov'è il bambino. Il gip prende tempo per decidere se convalidare il fermo

 "Il neonato scomparso è vivo" L'avvocato del padre al gip
"Il bambino è vivo e si trova in una località ben precisa. La procura di Ascoli ha già avviato gli opportuni accertamenti". E' quanto riferisce Felice Franchi, il legale di Denny Pruscino, padre del neonato scomparso da oltre un mese nell'ascolano, di fronte al gip di Ascoli in sede di udienza di convalida del fermo. Circa la località dove si troverebbe il bimbo, l'avvocato Franchi ha detto di non poterla rivelare.  Intanto il giudice si è riservato di decidere nel pomeriggio di venerdì 22 luglio in emrito alla convalida del fermo dei due.

Un colpo di scena in una storia che assume, giorno dopo giorno, carratteri sempre più grotteschi. Lunedì 18 luglio i genitori avevano dichiarato che il bambino era stato da loro nascosto per paura che gli fosse tolta la potestà, come accaduto per gli altri due figli. Poi
La madre del piccolo di 60 giorni ha ritrattato, dicendo ai militari che il neonato sarebbe morto in seguito ad una caduta. Venerdì 22 luglio la terza versione. Per ora nulla è confermato e le ricerche del bambino continuano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog