Cerca

Branco selvaggio: tre 15enni violentano bimba di 5 anni

Taranto: l'avrebbero attirata in una cascina molto vicina alla casa della piccola. I carabinieri forse già sulle tracce dei colpevoli

Branco selvaggio: tre 15enni violentano bimba di 5 anni
Massimo riserbo sull'indagine relativa ad abusi sessuali subiti da una bimba di 5 anni da parte di tre 15enni nella provincia di Taranto. A quanto si è appreso i genitori della piccola avrebbero denunciato l'accaduto dopo aver ascoltato alcune frasi da parte della bimba. Questa sarebbe stata attirata in un casolare abbandonato. Sulla vicenda sono in corso indagini dei carabinieri.

In un casolare del tarantino - Dalle prime ricostruzioni, qualche giorno fa i tre adolescenti avrebbero attirato con l'inganno la piccola in un casolare. Il tutto sarebbe accaduto molto vicino al comprensorio di case popolari di un paese della provincia di Taranto, dove la piccola vive. Probabilmente i Carabinieri conoscono l'identità dei ragazzini ma prima di fermarli o comunque ascoltarli, anche come persone informate sui fatti, hanno bisogno di raccogliere ulteriori elementi su cosa è accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brunello.faraldi

    25 Luglio 2011 - 18:06

    questi ragazzi sono certi di una cosa, primo non è la figlia di un giudice, secondo sono minori e nessuno farà loro niente.La ragazzina verrà fatta passare per prostituta e tutto finisce.VERGOGNA

    Report

    Rispondi

  • raucher

    23 Luglio 2011 - 18:06

    le famiglie di questi ragazzini cosa sono? Selvaggi?Spero che i padri pagheranno con grane a non finire , visto che i figli sono minorenni, forse così capiranno che come genitori sono dei falliti ( e sono gentile)

    Report

    Rispondi

  • blues188

    23 Luglio 2011 - 13:01

    Ma ogni giorno dal Sud arrivano notizie come questa. Ma come vengono allevati i ragazzi? Lo so, per averli visti: sono sempre senza freni, tutto è sempre permesso. Rompere le cose, dare calci ai grandi, ridere di tutti e via così. Poi da grandi cosa si spera diventino? Ecco il risultato, è quello che si legge in pagine come questa

    Report

    Rispondi

blog