Cerca

Roma, rapina al benzinaio Erg Titolare morto, fratello grave

Due banditi assaltano un distributore di benzina: un uomo muore durante trasporto in ospedale. Era giorno del suo compleanno

Roma, rapina al benzinaio Erg Titolare morto, fratello grave
Un romano di 62 anni è morto e il fratello è rimasto gravemente ferito in un agguato a Roma. Due banditi armati si sono introdotti a bordo di uno scooter all'interno di un distributore di benzina sulla via Aurelia a nord di Roma. Durante l'agguato hanno esploso diversi colpi d'arma da fuoco che hanno raggiunto alla testa e alla spalla il titolare del distributore Erg e il fratello. Durante il trasporto al Policlinico Gemelli Mario Cuomo non ce l'ha fatta: è morto prima di arrivare al pronto soccorso. La vittima avrebbe compiuto oggi 62 anni. Il fratello ferito è stato trasportato al San Camillo in gravi condizioni.

La dinamica - Secondo quanto accertato finora dai carabinieri, i due malviventi, che indossavano caschi integrali, sono riusciti a portare via alcune banconote. Alla reazione del titolare i due banditi hanno esploso alcuni colpi di pistola che hanno ferito l'uomo, poi morto al policlinico Gemelli e il fratello che lavorava con lui. I militari stanno ora ascoltando le testimonianze delle persone che hanno assistito al colpo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eliper

    10 Agosto 2011 - 08:08

    ci vorrebbero delle condanne esemplari, e non qualche anno di galera con le attenuanti, anzi anche dei lavori forzati, per non pesare sulla comunità.

    Report

    Rispondi

  • eliper

    10 Agosto 2011 - 08:08

    Io proporrei una soluzione: le autorità una volta presi i malviventi, dovrebbero per mezzora lasciarli legati ad un palo, vicino al luogo del delitto in mano alla folla. E' violenza? NO, E' PULIZIA, si sarà un deterrente per gli altri delinquenti, che ne pensate? Cordoglio per le famiglie, e speriamo che l'altro si salvi.

    Report

    Rispondi

  • Dream

    09 Agosto 2011 - 20:08

    siamo sempre li, speriamo che li becchino!

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    09 Agosto 2011 - 19:07

    ai banditi (sempre che li prendono) daranno almeno due o tre annetti di galera.

    Report

    Rispondi

blog