Cerca

Napoli realizza il piano-rifiuti: l'Asia li spedisce in Olanda

La giunta De Magistris stringe un accordo: l'immondizia verrà spedita oltre frontiera. 48mila tonnellate fino a marzo del 2012

Napoli realizza il piano-rifiuti: l'Asia li spedisce in Olanda
Napoli porta i rifiuti in Olanda, il primo Paese straniero ad accogliere l'immondizia partenopea. Secondo quanto si può leggere nella delibera approvata dalla giunta di Luigi De Magistris, l'Asia - azienda del Comune responsabile della raccolta dei rifiuti in città - ha sottoscritto una doppia intesa preliminare che verrà presto trasformata in veri e proprio contratti. Nel dettaglio, si tratta di 48mila tonnellate a partire dal prossimo mese di settembre e fino al mese di marzo 2012.

200mila tonnellate - La prima intesa è stata raggiunta con la società che svolge il servizio di smaltimento dei rifiuti anche per diverse municipalità olandesi. La seconda è stata siglata con il consorzio costituito dalle società pubbliche di diverse città olandesi, per una quantità di rifiuti pari a 200mila tonnellate e per una durata di 24 mesi. Il trasferimento all'estero dell'immondizia partenopea sarà gestito da un consorzio paritetico con rilevanza esterna tra Asia e Sapna, la società della provincia di Napoli che gestisce il ciclo dei rifiuti. Il consorzio porrà in essere tutto il pacchetto di attività tecnico-amministrative necessarie a condurre le trattative con la società pubblica esterò, e dovrà ottenere le autorizzazioni di legge per stipulare il contratto per il conferimento presso gli impianti che saranno indicati.

Il consorzio -
Da Napoli viene spiegato che "la trasformazione delle intese in contratti è legata alla formazione del consorzio. Il soggetto titolato per legge a stipulare contratti di questo tipo è la Provincia, quindi la Sapna, alla quale ci siamo un po' sostituiti dato che gli interlocutori tenevano alla nostra presenza. Il consorzio che costituiremo avrà lo scopo di curare l'operazione di stipula dei contratti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    16 Agosto 2011 - 22:10

    megalomani presuntuosi e a parole perfettini ,Napoli a colpo sicuro per blaiterare quando l'Italia fa ACQUA DA TUTTE LE PARTI.Per qualche sacchetto di munnezza a posto (e sempre da vedere)credono diessere i supermen della penisola.RIDIMENSIONAEVI!!!

    Report

    Rispondi

  • blumarine

    16 Agosto 2011 - 12:12

    possibile che non si riesce a leggere un intervento concreto?Siamo nel 2011 e c'è gente che ancora sogna.Mi domando quanto dobbiamo ancora aspettare perchè qualcuno vi fa scendere con i piedi per terra,dicendovi che voi non mantenete per niente il sud,semmai è il contrario.Informatevi bene prima di parlare.cosa pagate voi per il sud?Senza il sud voi non solo non esistevate,ma non potreste esistere neanche oggi nel modo più assoluto.Siamo noi che vi manteniamo in tutti i sensi.E' ora di smetterla con queste barzellette,non fanno più neanche ridere.Con tanti problemi che avete,vi preoccupate di cosa fa giggino.pensate piuttosto a cosa non fanno i vostri giggini,perchè ne avete di cose da preoccuparvi, ma avoi basta un balletto o un proclama per credere che tutto è a posto.Spero ed invito libero a pubblicatre questo commento.Grazie

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    15 Agosto 2011 - 22:10

    Mafia 1 - Italia 0 - risultato scontato su Napoli . Speriamo nel girone di ritorno.

    Report

    Rispondi

  • roda41

    14 Agosto 2011 - 17:05

    restano nel nord.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog