Cerca

Lampedusa, altro barcone immigrati salgono a 2.600

Sono 312 gli extracomunitari sbarcati nella notte. L'isola è sovraffollata, iniziano gli smistamenti in altri centri d'accoglienza

Lampedusa, altro barcone immigrati salgono a 2.600
Non si ferma la nuova ondata di sbarchi di immigrati sull'isola di Lampedusa, dove la situazione sta tornando insostenibile. La notte scorsa, poco  dopo le tre, sono approdati sull'isola altri 312 profughi, tra cui 59 donne e 4 bambini. Sale così a oltre 2.600 il numero di migranti approdati a Lampedusa nel lungo weekend di Ferragosto. Sull'isola ci sono circa 1.800 immigrati ospiti al centro d'accoglienza e all'ex base militare Loran. Intanto per far fronte al sovraffollamento dell'isola, è inizato lo smistamento dei profughi nei vari centri di accoglienza tra cui Campobasso, Taranto e Catania.

Smistamento - E' attraccata mercoledì mattina al porto di Taranto la nave Moby Fantasy a bordo della quale viaggiavano gli immigrati provenienti da Lampedusa, destinati al  Centro di Accoglienza di contrada Paione, tra Manduria e Oria. Oltre 600, degli 800 passeggeri complessivamente presenti sull'imbarcazione, stanno già scendendo e stanno prendendo posto nei pullman messi a disposizione dalla Prefettura pronti a partire per la tendopoli della citta messapica. Si tratta in prevalenza di cittadini maschi provenienti dall'Africa subsahariana e di qualche nordafricano. Gli altri passeggeri sono destinati ad un altro centro per l'accoglienza temporanea di immigrati a Campobasso. La nave ha già fatto scalo a Catania dove  sono scese altre 300 persone circa tra le quali alcune donne. Tutte le operazioni di sbarco sono assistite da Polizia e Carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Telit

    18 Agosto 2011 - 15:03

    Quando si sbarca sul suolo Italiano contemporaneamente si sbarca sul suolo Europeo. L'immigrazione deve essere ed e' un problema Europeo. Si riuniscono a discrezione Francia e Germania e si fanno gli affari loro,ma non vedete che ci stanno mandando in malora , che e' questo il loro gioco. E tutti gli euromoralisti dove sono,li avete mai visti aLampedusa a dare il loro contributo? Su un antichissimo testo di strategie di guerra cinesi sta scritto che" il modo migliore di nascondere qualcosa e' di renderla visibile a tutti" e ditemi se non e' quello che sta succedendo.

    Report

    Rispondi

  • beylerbey

    17 Agosto 2011 - 18:06

    Ci sono stati, ci sono e ci saranno sempre.E non perché B. prima bacia la mano a Gheddafi e poi lo bombarda, ma perché non si risolvono i problemi a monte, ovvero nei paesi di provenienza di questi disperati.Perché fa comodo tenerli ignoranti come capre,fare ricchi pochi a discapito di tanti,portargli via le materie prime di cui abbondano e,soprattutto,armarli e metterli gli uni contro gli altri.L'Africa ed il medio oriente sono divenuti i campi di battaglia del 3° millennio,i paesi ricchi (USA ed Europa)hanno spostato i conflitti dove c'è + miseria,dove è + facile seminare e veder crescere il seme dell'odio.In + ci guadagnano,facendosi pagare a peso d'oro le armi.E nemmeno vogliono eliminare il propagarsi delle peggiori malattie (leggi AIDS)perché vanno in contrasto con le grandi case farmaceutiche,altra potentissima lobbie della Terra,od insegnare loro la contraccezione.E' unicamente ed esclusivamente 1 BUSINESS.Noi umani siamo 1 BUSINESS.Cordialmente.

    Report

    Rispondi

  • beylerbey

    17 Agosto 2011 - 18:06

    Ci sono stati, ci sono e ci saranno sempre.E non perché B. prima bacia la mano a Gheddafi e poi lo bombarda, ma perché non si risolvono i problemi a monte, ovvero nei paesi di provenienza di questi disperati.Perché fa comodo tenerli ignoranti come capre,fare ricchi pochi a discapito di tanti,portargli via le materie prime di cui abbondano e,soprattutto,armarli e metterli gli uni contro gli altri.L'Africa ed il medio oriente sono divenuti i campi di battaglia del 3° millennio,i paesi ricchi (USA ed Europa)hanno spostato i conflitti dove c'è + miseria,dove è + facile seminare e veder crescere il seme dell'odio.In + ci guadagnano,facendosi pagare a peso d'oro le armi.E nemmeno vogliono eliminare il propagarsi delle peggiori malattie (leggi AIDS)perché vanno in contrasto con le grandi case farmaceutiche,altra potentissima lobbie della Terra,od insegnare loro la contraccezione.E' unicamente ed esclusivamente 1 BUSINESS.Noi umani siamo 1 BUSINESS.Cordialmente.

    Report

    Rispondi

  • bellissimo

    17 Agosto 2011 - 18:06

    Alla fine non si riempirà solo di clandestini,ma anche di barconi in secca. Orbene,ripariamole queste carrette del mare e ridiamogliele per pescare.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog