Cerca

Bossi come il Cavaliere

"Sono immortale"

Bossi come il Cavaliere
Sarà l’assidua frequentazione del Cavaliere, che secondo il medico e deputato Umberto Scapagnini è "tecnicamente immortale". Sarà perché la signora con la falce l’ha incrociata per davvero, riuscendo a rimandare l’appuntamento decisivo. Sarà la convinzione di poter incassare l’agognato federalismo. Sarà per questi motivi o chissà per cos’altro ancora. Fatto sta che Umberto Bossi giura: "Io reggo ancora bene, sono immortale".
Succede a Roma, a margine della Commissione Bilancio della Camera. I cronisti lo incalzano sul suo possibile successore. Gli fanno il nome del ministro dell’Interno Roberto Maroni. Il Senatur sorride: "L’ho allevato io". Però, anche se Maroni è un vero amico (l’unico a essere riaccolto a braccia aperte nella Lega, nonostante avesse meditato l’addio dopo il ribaltone del 1994), pure lui si deve rassegnare. Non potrà prendere in mano la Lega. Né domani, né dopodomani. Bossi dice di essere eterno.

Matteo Pandini su Libero di venerdì

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 2009SP

    27 Febbraio 2009 - 12:12

    Fossi in Silvio, mi toccherei.

    Report

    Rispondi

  • 7volte7

    27 Febbraio 2009 - 11:11

    Come si sa, le leggi della natura dicono che è assai improbabile superare i 100 anni. Purtroppo sia l'Umberto che il Silvio dovranno schiattare fra non tanti anni, BEN SAPENDO che le LEGGI DELLA NATURA NON POSSONO ESSERE MODIFICATE Ad-PENSONAM, NE' POSSONO ESSERE CORROTTE. Sorry

    Report

    Rispondi

  • misspina

    27 Febbraio 2009 - 11:11

    ma chi te lo fa fare a essere immortale.largo ai giovani

    Report

    Rispondi

  • uycas

    27 Febbraio 2009 - 09:09

    purtroppo! ilmio vangelo si chiama razza padana leggetelo pure voi!

    Report

    Rispondi

blog