Cerca

Una nuova tragedia in acqua Lago Maggiore, muore donna

Incidente mortale a Belgirate. La barca è affondata. Le altre tre persone a bordo sono all'ospedale in stato di chock

Una nuova tragedia in acqua Lago Maggiore, muore donna
Tragico incidente sul lago Maggiore dove una donna di 30 anni è morta a seguito di una violenta collisione tra uno yacht e una piccola imbarcazione. E' accaduto intorno alle 15 di venerdì nella località di Belgirate. Il barca su cui viaggiavano la vittima e altre tre persone è affondata a seguito dello scontro. Sul posto stanno operando la Guardia Costiera e i Carabinieri di Stresa e di Verbania.

La dinamica - Uno yacht di 13 metri con sei turisti olandesi, avrebbe colpito una barchetta di 5 metri con a bordo quattro persone: 3 uomini italiani e una giovane donna, probabilmente di nazionalità russa, che è deceduta nell'impatto. Gli altri sono stati salvati da un'imbarcazione in transito e portati a riva. Tutti e tre sono in stato si chock e due sono feriti in maniera lieve e ricoverati nell'ospedale di Borgomanero (Novara). Al momento per nessuna di loro c'è preoccupazione. L'incidente è avvenuto a 250-300 metri dalla riva, di fronte all'hotel Villa Carlotta e secondo quanto raccolto finora da Carabinieri, nessuna delle persone a terra e a bordo di imbarcazioni in transito, ha assistito allo scontro. Tutte le persone ascoltate finora dagli investigatori hanno detto di aver sentito un forte schianto e solo dopo di aver visto le due barche. Al momento dell'urto, le condizioni meteo sul lago erano buone.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog