Cerca

Tao abbandonato tra i rifiuti Gara di solidarietà sul web

Il cane è stato trovato in fin di vita in un bidone a Palermo. La rete si mobilita per le cure, i volontari: "Non mandateci più soldi"

Tao abbandonato tra i rifiuti Gara di solidarietà sul web
E' stato stato gettato in un bidone della spazzatura di Palermo, avvolto in un sacchetto nero. Affianco, una lettera con su un 'ti amo'  scritto forse da un bambino, pare dalla grafia. La storia di Tao, un cucciolo di setter, sta commuovendo la rete: le sue foto girano di blog in sito, da un social network a un altro suscitando rabbia e commozione per l'ennsima vicenda di abbandoni estivi.  Tao (così come è stato ribattezzato dai volontari 'come il bene e il male') è stato trovato in fin di vita tra i rifiuti da un passante lo scorso 17 agosto. Da quel giorno è stata inaugurata una vera e propria gara di solidarietà sulla rete per la raccolta dei  fondi, tanto che i volonatri del canile municipale sono stati costretti a fermarla: "Basta soldi per Tao. Abbiamo raggiunto una cifra che ci permetterà di coprire le spese per i prossimi accertamenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    28 Agosto 2011 - 20:08

    qui dentro c'è un cane o avvisare qualcuno.A me sembra invece ancora più una ferocia.

    Report

    Rispondi

  • lucy

    27 Agosto 2011 - 23:11

    va al bambino che avrà dovuto assistere impotente all abbandono di quell bestiola alla quale lui si era affezionato....e niente ha potuto contro la crudelta dei grandi... se non quel biglietto... TI AMO...

    Report

    Rispondi

  • tenente drogo

    27 Agosto 2011 - 12:12

    20 anni fa ho trovato un Tao ( stessa razza - setter ) morente di fame; l'ho raccolto e portato a casa, curato perchè aveva anche il bacino rotto e ferite dalle bastonate che aveva preso vagando in cerca di cibo ( era 20 gg. che vagava ). per mesi mia moglie gli ha dato da mangiare come ad un bambino: aveva perso la voglia di vivere, poi lentamente si è ripreso ed è diventato bellissimo: ha vissuto con noi per 13 o 14 anni, l'ultima cosa che ha fatto è stota quella di mangiare un taralluccio del mulino bianco che preferiva a tuttu: è morto di vecchiaia con tutto il ns. amore. Vigliacchi, vigliacchi,mascalzoni!!! che trovino nella vita la stessa crudeltà che hanno dato.

    Report

    Rispondi

  • roda41

    26 Agosto 2011 - 22:10

    una beffa atroce per me!! un sadismo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog