Cerca

Ricoverati 54 bambini Intossicazione in colonia

Brescia, bimbi tra i nove e i tredici anni in ospedale. Tutti avevano bevuto dallo stesso ruscello. Non sarebbero in gravi condizioni

Ricoverati 54 bambini Intossicazione in colonia
Cinquantaquattro bambini, tra i nove e i tredici anni, sono stati ricoverati per un'intossicazione alimentare nel Bresciano. Secondo le prime informazioni si trovavano tutti in un campo estivo in Val Camonica, a Malonno, in provincia di Brescia. Intorno alle 2 del mattino la chiamata al 118 e il trasferimento in vari ospedali a bordo di pullman: all'ospedale Civile, alla Poliambulanza di Brescia, a Esine, a Chiari e nella Bergamasca. Tutti avrebbero bevuto dallo stesso ruscello, ma sono in corso gli accertamenti dei carabinieri per risalire alla causa del malore. I bambini sono arrivati al pronto soccorso accusando vomito e dissenteria, ma non sarebbero in gravi condizioni.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    02 Settembre 2011 - 22:10

    eravamo i soliti zulù.Mi dispiace per i bimbi,poverini,ma coi tempi che corrono,come si fa a far bere così facilmente un'acqua? Chiare fresce dolci acque diceva il poeta,ma quanto fa??

    Report

    Rispondi

  • dubhe2003

    02 Settembre 2011 - 15:03

    ...che non vengano sorvegliati a dovere da chi li accompagna,questi ragazzi?Perchè non si insegna loro che l'acqua dei torrenti e/o ruscelli di montagna,può essere benissimo inquinata dai liquami di mandrie sui pascoli degli alpeggi.Non è la limpidità dell'acqua che la fa esente da spirochete,vibrioni,colibatteri,inquinamenti di sorta; questi vengono messi in evidenza al microscopio,per mezzo di reagenti propri colorandoli.

    Report

    Rispondi

blog