Cerca

Nuovi sbarchi a Lampedusa Recuperati 98 tunisini

Nella notte una motovedetta della Guardia di Finanza ha tratto in salvo gli immigrati. Nel fine settimana arrivano 600 irregolari

Nuovi sbarchi a Lampedusa  Recuperati 98 tunisini

Novantotto immigrati, tra cui una donna, sono approdati nella notte a Lampedusa. Si tratta dell'ennesimo sbarco nell'isola siciliana, che segue l'arrivo nel fine settimana di altri 600 tunisini. Una motovedetta della Guardia di Finanza ha recuperato i migranti nella notte, poco prima delle due e li ha poi trasferiti nel centro d'accoglienza di Lampedusa.

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    13 Settembre 2011 - 14:02

    è proprio così che si dovrebbe fare, rifocillarli con l'essenziale poi fargli fare dietro front e rispedirli da dove sono partiti. Senza se e senza ma,basta impietosirsi se fanno le facce da cani bastonati e furbescamente tentano di invaderci e vivere a scrocco. Solo che, grazie ai folli buonisti,immigrazionisti, antirazzisti,Chiesa,onlus varie ed assortite,cessi sociali,onu ecc ecc ecc che si metterebbero ad urlare e manifestare belluinamente, la cosa è meno semplice del previsto. Siamo purtroppo tenuti in scacco dal buonismo multirazzialista che distruggerà casa nostra come sta distruggendo altri paesi che in maniera molto "progressista" si sono riempiti prima di noi di straccioni africani che adesso strillano,pretendono,impongono il proprio volere e sbafano stato sociale, forti del loro numero. Siamo messi male con questo cancro immigrazionista, ne prendevamo già troppi regolari, ora pure clandestinaglia,barboni, finti profughi... tutti ci fanno fessi e noi con le mani legate!

    Report

    Rispondi

  • Pirandellage

    12 Settembre 2011 - 23:11

    facciamo una volta quello che fanno gli altri da sempre. Chiudiamo le ns frontiere quelle via mare con navi che una volta intercettati i barconi trasbordano gli immigrati e li riportano sulle loro coste. Non c´é bisogno di lasciarli arrivare a Lampedusa quando sono in acque nazionali .Se non si dimostra carattere saremo sempre presi per i fondelli forse é ora di cominciare a capirlo. In Tunisia non c´é la guerra io ero in Tunisia e gli stessi tunisini non capiscono perché noi non li rimandiamo indietro e vi assicuro che la maggior parte dei giovani vuole restare per fare qualcosa per il proprio paese, ma c´é una parte che non ha voglia di lavorare é al bar tutto il giorno e si prostituisce con le vecchie turiste allora che senso ha questa accoglienza? Forse non ci bastano i deliquenti che sono giá arrivati ed in azione sul ns territorio?

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    12 Settembre 2011 - 23:11

    l'Italia non può farsi carico di tutti i morti di fame del mondo,mentre i Paesi seri questa teppa la cacciano via senza troppi complimenti. L'italietta buonista, invece, nonstante crisi,carovita,disoccupazione,debito pubblico raccatta esfama tutta la feccia della Terra. Basta demagogia, basta perniciosi idealismi mondialisti. Questa gente furbastra,scroccona,urlante e prepotente deve andarsene ed un eventuale quanto remoto referendum non farebbe che confermare ciò al 100%. Rimangano a casa propria a costruire il proprio Paese senza rovinare il nostro, come stanno facendo. Alla faccia di chi sostiene che un'orda di straccioni a ciu si regala di tutto sarebbero una ricchezza ed un'opportunità.

    Report

    Rispondi

  • raucher

    12 Settembre 2011 - 15:03

    La UE se ne frega del problema , pensa che siano affari nostri. Le altre nazioni ( come ha fatto la Francia) reagiscono chiudendo le frontiere e rispedendoci quei clandestini che sono riusciti a uscire dall'Italia. Il motivo è che , secondo loro , abbiamo meno stranieri degli altri paesi e che quindi dobbiamo subire senza lamentarci. Il fatto è che , proprio vedendo come sono messi gli altri paesi europei dal punto di vista del multiculturalismo, non mi sembra una grande idea ridurci come loro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog