Cerca

Ministro Maroni, ci scusi...

L'appunto di Filippo Facci. Dopo le minacce sul sito del sindacato di polizia, i politici reagiranno al troiaio istituzionale?

Ministro Maroni, ci scusi...
Il sindacato di Polizia Coisp, a Ferragosto, ha fatto un comunicato che è stato notato solo da Dagospia. Siccome i giornali stavano pubblicando i prezzi stracciati del ristorante del Senato, il sindacato della Polizia (ripeto: della Polizia) quel giorno ha scritto così: «La misura è colma, poiché guadagnare 14mila euro e pagare un pranzo luculliano 8 euro prepara le rivolte del pane, accende gli animi, e legittima lo strepitus fori, nonché il disprezzo per la classe politica e per questo Governo... Viene voglia di venire sotto Montecitorio e spararvici all'interno i nuovi lacrimogeni in dotazione, così si coglierebbero due piccioni con una fava, ovvero si otterrebbe lo sgombero di certi ristoranti da politici mediocri e si testerebbero i nuovi lacrimogeni».  Ora: se ci limitassimo a dire che i politici dovrebbero davvero riflettere - perché hanno fatto incazzare pure i poliziotti, ormai - i cretini saremmo noi. Ergo, meglio essere chiari: questi qui - i poliziotti che hanno redatto il comunicato - dovrebbero stare in galera. Dovrebbero arrestarsi da soli, mettersi le manette. E di corsa. Non grideremo al golpe, non ricorderemo l’abc di una democrazia moderna, non dedicheremo alla faccenda più di questa rubrica: ma se non succede qualcosa, se i politici non reagiranno a questo autentico troiaio istituzionale, presto piangeranno tutti. Con o senza lacrimogeni.

di Filippo Facci

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    13 Settembre 2011 - 18:06

    che la parte sana del popolo è con voi !

    Report

    Rispondi

  • donalfonso

    13 Settembre 2011 - 17:05

    Ma come berlusconi può dire quelle cose sulle tasse cioè giustifica il non pagarle. E Io ora giustifico i Poliziotti per l'uso dei Lacrimogeni. Viva la Polizia Viva i Magistrati e Viva L'antiterrorismo.

    Report

    Rispondi

  • docprozac

    13 Settembre 2011 - 16:04

    i commenti di paolino pierino e di sadapg rivelano come al solito il cervello di due poveri cerebrolesi che non capiscono quello che leggono e straparlano a ruota libera sparando cazzate una dietro l'altra. Servono giusto due volontari per il rimboschimento dell'Italia ,vi prego fate un passo avanti!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • paolino pierino

    13 Settembre 2011 - 13:01

    Sappiamo molto bene come oggi si comportano tanti divisaioli paiono tutti rambo e padre eterni quasi sempre immuni dalle leggi in vigopre che interpretano a loro modo se però annunciano di voler sparare o lanciare bombe fumogene o pe4ggio nei luoghi ed ai rappresentanti eletti dal popolo il Viminale deve distribuire ai cittadini tutti le armi poi si potrà discutere e difendersi da queste scheggie impazzite o comandate a disegno da chi sappiamo troppo comodo che solo loro siano armati a fare la guerra si puo pure morire caro poliziotto

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog