Cerca

GustiSinistri La professorina Ferrari dà i voti Ministri tutti bocciati, lei preferisce Vendola

L'attrice in un'intervista al settimanale A: Brunetta "improponibile", Tremonti "non esiste più", Letta "di ghiaccio". Vince Nichi...

GustiSinistri La professorina Ferrari dà i voti Ministri tutti bocciati, lei preferisce Vendola
Isabella Ferrari sale in cattedra e, durante un'intervista alla giornalista Barbara Alberti per il settimanale A si mette a dare i voti ai politici.  Gelida sui ministri Brunetta ("Impossibile, improponibile") e La Russa ("Sempre i peggio ti vengono in mente?"), l'attrice definisce poi Gianni Letta "un muro di ghiaccio, non sai cosa c'è dietro". Di Giulio Tremonti, invece, l'attrice romana dice: "Tremonti ormai non esiste più, è Guzzanti che lo imita. Guzzanti è per sempre più Tremonti di Tremonti". A fare eccezione in questa sfilza di giudizi negativi c'è, sorpresa delle sorprese, Nichi Vendola, a cui la star ragazzina di Sapore di mare (e, da donna matura, spregiudicata in Caos calmo con Nanni Moretti) rivolge lodi sperticate: "Di lui mi piace tutto. Che sia poeta. Solo chi sente le cose le realizza. Ma penso che abbia poche chance perché quei tre del Pd non lo fanno passare. E fanno male". La Ferrari, che non manca di difendersi dalle voci di maligni che le ricordano la sua love story con Gianni Boncompagni all'età di 17 anni, ha strappato applausi in numerosi teatri italiani durante la tournée a fianco del giornalista Marco Travaglio. "Il fascino di Marco è che è il nostro Zorro. E' uno Zorro che fa ridere! E' una rockstar della parola".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vitali vanna

    30 Settembre 2011 - 10:10

    Hai perso una spettatrice. Mai più vedrò i tuoi film e le tue soap di m...a s.ta con Vendola e dis.impara.Ah un' altra cosa. Fatti pagare da Vendola, quando vai in tv,magari a Mediaset

    Report

    Rispondi

  • GloriaCinti

    30 Settembre 2011 - 08:08

    Meno male che non ha fatto riferimento a Berlusconi e le suo giovani amiche. Forse perchè lei diventò la fidanzata di Buoncompagni ( allora 48enne) a 16 anni? Approposito come mai nessuno allora inquisì il Buon Compagno per essere andato con una minorenne? Mah, mistero della fede ( rossa).

    Report

    Rispondi

  • nlevis

    29 Settembre 2011 - 10:10

    non ce la ritroveremo per caso in Parlamento la Ferrari?

    Report

    Rispondi

  • nlevis

    29 Settembre 2011 - 10:10

    origlia,sbircia, giudica, pontifica sulla morale .... e la Ferrari posa nuda in una pubblicità di intimo. Altro degno rappresentante della "morale pubblica" Altra femminista che usa "le curve" Mah: forse le curve della Ferrari sono più "intellettuali" di altre.......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog