Cerca

Un abitante su 15 al Comune Record del paesino siciliano

In provincia di Agrigento su 960 residenti 64 sono residenti pubblici: caso segnalato dal NYT in un'inchiesta sugli sprechi

Un abitante su 15 al Comune Record del paesino siciliano
C'è un comune piccolo piccolo in provincia di Agrigento. Si chiama Comitini e conta 960 abitanti. Un borgo che ha scomodato perfino il New York Times: ma che cos'avrà di così interessante questo remoto paesino? Quali bellezze a noi sconosciute nasconde? Non si tratta di gioielli dimenticati ma dell'ennesimo spreco di risorse pubbliche. Il Comune di Comitini conta 64 dipendenti pubblici inclusi i nove vigili urbani (ma quale traffico devono dirigere?)
In pratica un impiegato ogni quindici abitanti. Vuol dire che quando una persona va in Comune ha la certezza matematica di incontrare un cugino, un nipote o, in caso di famiglie poco numerose, un vicino di casa. Il capogruppo della Lega Nord Marco Reguzzoni ha prsentato un'interrogazione al ministro dell'economia Giulio Tremonti e ha chiesto di accelerare le procedure di attuazione del federalismo fiscale per eliminare gli enormi sprechi di cui il comune siciliano è solo un esempio.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • laghee

    08 Ottobre 2011 - 11:11

    ... ma almeno le pulizie del Comune le fa qualcuno dei 66 dipendenti oppure si servono di qualche cooperativa esterna ?

    Report

    Rispondi

  • uffa

    07 Ottobre 2011 - 10:10

    Intanto i comuni molto piccoli devono sparire. Bisogna accertare la reale necessità di dipendenti e quelli in esubero spostarli di sede. La parola d'ordine è ottimizzare. In questo caso il federalismo fiscale potrebbe funzionare, ma bisogna prendere provvedimenti ora, non si può aspettate. Lo sperpero di denari pubblici è generalizzato, vengono regalati denari pubblici alla Minetti e al "Trota", tanto per ricordare due "big".

    Report

    Rispondi

  • darkstar

    07 Ottobre 2011 - 02:02

    Sono la nostra rovina Federalismo subito, poi vediamo se i siciliani vogliono mantenerli loro i dipendenti dei loro paesini

    Report

    Rispondi

  • raucher

    06 Ottobre 2011 - 20:08

    viva l'unità d'Italia ( lo dice il Presidente)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog